Pregi e lacune di un motore di ricerca alternativo

08/mar/2012 11.25.31 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Volunia, è un progetto “made in Italy” coordinato dal professor Massimo Marchiori dell’università di Padova che si pone a metà strada tra un motore di ricerca e un social network. Al’interno del progetto Voluina è possibile conoscere gli utenti e condividere con loro nuove esperienze e conoscenze. In altre parole, il claim del progetto è "seek&meet", ovvero qualcosa del tipo "cerca e incontra". Oltre alle mappe e all'indicizzazione dei contenuti multimediali, Volunia consente di condividere in tempo reale con gli altri navigatori l'esperienza di navigazione: quindi osservare chi sta cercando cosa, quali pagine visitano gli altri utenti nel sito che si sta navigando, scovare persone con gusti simili, promuovere un contenuto all'interno della propria cerchia di amicizia. Volunia offre un report degli spostamenti delle persone all'interno dei siti bologna fornendo uno spaccato molto dettagliato su ciò che stanno facendo gli utenti e sugli argomenti che man mano destano maggiore interesse. Secondo uno dei fondatori del progetto, Marchiori, questo motore di ricerca è destinato a diventare una vera e propria Agorà dove ognuno può incontrare e colloquiare con chiunque. L'informazione non viene prodotta solo da coloro che gestiscono i singoli siti web ma principalmente da coloro che visitano quelle pagine. Tuttavia, bisogna precisare che Volunia allo stato attuale è una beta privata, accessibile solo a un ristretto numero di utenti sorteggiati tra chi ha espresso il proprio interesse alla vigilia del lancio del progetto. Entro pochi mesi dovrebbe essere aperto al pubblico. Inoltre, lo stesso Marchiori lo ha puntualizzato, la sua capacità di indicizzazione non è attualmente pari a quella di altri competitor come Google. Per ulteriori informazioni realizzazione siti web Bologna

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl