LBi, l’agenzia digitale sempre più strategica con Paolo Possenti e tante new entry

Milano, 2 aprile 2012 - LBi, agenzia digitale di riferimento nel mercato italiano e internazionale, conferma per il 2012 un aggressivo recruiting trasversale a tutte le aree di competenza, con un particolare focus sulle strategie per un mondo digitale.

Persone Ermenegildo Zegna, Caroline McGuckian, Giuseppe Peletti, Marco Ciffo, Ferruccio Irioné, Roberto Cavalli, Alessio Petracchi, Alice Cetorelli, Stefano Zanardi, Giacomo Capra, Paolo Possenti
Luoghi Milano
Organizzazioni Banca Generali, Tech Leader, Japan Tobacco International, Gruppo BPER, ASE, IBM, Mediaset, Vodafone, Lottomatica, Andala 3G, Fastweb, MTV, RCS, Unicredit, Intesa Sanpaolo
Argomenti impresa, economia

03/apr/2012 11.39.53 DigitasLBi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Milano, 2 aprile 2012 – LBi, agenzia digitale di riferimento nel mercato italiano e internazionale, conferma per il 2012 un aggressivo recruiting trasversale a tutte le aree di competenza, con un particolare focus sulle strategie per un mondo digitale.

Tra i nuovi arrivi Paolo Possenti come Head of Strategy, oltre 10 anni di esperienza nella comunicazione integrata, nella gestione di progetti di digital PR & social media, nell‘ideazione e nello sviluppo creativo di campagne di advertising e direct marketing, nonché progetti di trade e retail marketing per brand come Barilla, Mulino Bianco, Heineken, Adidas, Auchan. Giacomo Capra entra in LBi come Marketing Services Project Manager dopo una solida esperienza di SEO, keyword advertising, web analytics, sviluppo architetture informative, social media e affiliation marketing con clienti come Lottomatica, RCS, Unieuro, MTV e Intesa San Paolo. Ad arricchire l’area di Digital Marketing Services arrivano anche il SEO Specialist Stefano Zanardi e la Keyword Advertising Strategist Alice Cetorelli.

 

Nuove risorse anche per il team di Client & Project Management con l’arrivo del Client Director Alessio Petracchi, esperto di progetti di comunicazione e web marketing per brand come Roberto Cavalli, Heineken, Jack Daniel’s, Ferrero, Fastweb, IBM; di Ferruccio Irioné, Project Manager Senior con forti competenze IT, e del Project Manager Marco Ciffo, specialista nella comunicazione digitale multipiattaforma con clienti come CheBanca!, IWBank, Fox Television, H3G, Gruppo BPER e Japan Tobacco International.

Entra in LBi anche il Tech Leader Giuseppe Peletti, esperto conoscitore dei principali linguaggi di programmazione in grado di coordinare progetti complessi con un forte impatto di front-end.

LBi prosegue con la campagna di investimento su nuovi talenti, impegnandosi in particolar modo in questo momento su professionalità legate allo User Experience Design.

Per conoscere le posizioni attualmente aperte: http://www.lbigroup.it/join-lbi/

 

“Nella seconda metà del 2011 avevamo inaugurato un trend positivo che sta proseguendo con la crescita costante di tutte le aree di competenza dell’agenzia, in controtendenza rispetto all’attuale mercato del lavoro italiano – ha commentato Caroline McGuckian, Managing Director di LBiL’ingresso di nuove risorse ci arricchisce e rafforza il nostro ‘blended approach’: fondere strategia, creatività, marketing e tecnologia attraverso il contributo sinergico di figure professionali appartenenti a discipline diverse per definire, creare, sviluppare e misurare servizi, contenuti, comportamenti e idee di comunicazione strategiche per tutti i nostri clienti”.

 

LBi

LBi è l’agenzia digitale globale che fonde strategia, creatività, marketing e tecnologia per creare valore per le aziende.

Presenti in 16 paesi con 27 uffici e più di 2000 specialisti, aiutiamo ogni giorno i nostri clienti a comprendere e realizzare il proprio futuro digitale.

Definiamo ed eseguiamo strategie digitali che rendono irresistibili i brand e aggiungono valore, ricchezza e divertimento nelle vite delle persone.

Lo facciamo mettendo in gioco service design, branded content, mobile, ecommerce, social CRM, social media, digital display, SEO&SEM, user experience research & design, content & experience management, analytics e molto altro ancora.

Ci sono un sacco di cose che rendono unica LBi, ma se dovessimo sceglierne unasarebbe la capacità di orchestrare il lavoro dei nostri team multidisciplinari per definire, creare, distribuire e misurare servizi, contenuti, comportamenti e idee di comunicazione efficaci e coinvolgenti.

Questa cultura noi la chiamiamo “blending” ed è il motivo per cui siamo stati scelti da clienti come Alessi, Banca Generali, Barilla, Ermenegildo Zegna, ESA - European Space Agency, Europ Assistance, Kuoni, Indesit, Lavazza, Linear, Mediaset, NTV, SEA, Unicredit, Vodafone.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl