Il Wi-Fi può diventare strumento di marketing per gli esercizi commerciali? WiSpot una risposta tutta italiana.

Il Wi-Fi può diventare strumento di marketing per gli esercizi commerciali?

04/mag/2012 15.05.20 Wi-Next Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La fidelizzazione della propria  clientela passa sempre più attraverso il grado di soddisfazione provata durante l’esperienza  d’acquisto nell’esercizio commerciale.

Oggi si sceglie di acquistare in un esercizio commerciale non solo più basandosi sulla qualità o la convenienza dei prodotti offerti, ma  sempre più in funzione della capacità di fornire al proprio cliente un’esperienza gratificante e appagante dal punto di vista emotivo . Soddisfare le aspettative dei propri clienti diventa quindi fondamentale. Uno dei fenomeni più interessanti  degli ultimi anni è stato l’aumento esponenziale  dell’uso delle connessioni alla rete in mobilità e la  diffusione capillare di tablet,  smartphone e pay-tv non hanno fatto che alimentare sempre più questa tendenza. Da ormai qualche tempo la richiesta di connessione alle reti Wi-Fi pubbliche è diventata incessante e clienti sempre più esigenti indirizzano le proprie scelte verso quelle strutture che privilegiano  questo tipo di servizi: alberghi, ristoranti, campeggi, bar e pub ormai non possono prescindere dalla fornitura di connessione alla rete internet alla  propria clientela.

Secondo una recente ricerca condotta da Hotel.com il 38% dei viaggiatori ritiene indispensabile, per la scelta dell’albergo, la disponibilità del wifi gratuito superando come criterio di selezione anche la comodità della struttura che invece è ritenuta importante dal 35%.

Fornire un servizio affidabile, sicuro dal punto di vista della privacy e user friendly oggi può fare la differenza.

Molte  imprese, in particolare quelle di piccole dimensioni,  si trovano  in difficolta di fronte all’ utilizzo di questi strumenti tecnologici: la paura dei costi elevati, della scarsa sicurezza, delle infinite manutenzioni e la poca conoscenza in materia  rendono  difficile e combattuta la decisione di fornire alla propria clientela questi tipo servizi.
Oggi grazie a Wi-Next tutto ciò non è più un problema.
WiSpot è il primo router Wi-Fi prepagato e ricaricabile che permette di realizzare una rete wireless sicura  in modo semplice e veloce. Inoltre grazie a WiSpot è possibile modulare e differenziare il tipo di offerta da fornire ai clienti facendo diventare la propria rete wireless uno strumento di marketing  evoluto ma sempre nel rispetto della privacy.

Il  WiSpot Prepagato e Ricaricabile è in linea con l’attuale normativa in materia di sicurezza e privacy, e grazie alla modalità di servizi In Cloud, svincola il gestore dall’obbligo di mantenere traccia della navigazione degli utenti.

Il gestore della rete Wi-FI potrà personalizzare in completa autonomia la modalità di erogazione del servizio definendo tempi di navigazione, banda Internet disponibile, siti visitabili in modalità libera e personalizzando il portale di autenticazione con il proprio logo.

E’ possibile acquistare il WiSpot prepagato nella formula 6 mesi o 12 mesi direttamente online su reseller.winext.eu o presso uno dei tanti rivenditori autorizzati facilmente rintracciabili grazie ad un comodo motore di ricerca presente sul sito.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl