Come scegliere tra i giochi per bambini

08/giu/2012 13.07.58 flavio4 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il gioco, inteso come attività ludica, è un aspetto fondamentale nello sviluppo emotivo, cognitivo e fisico di ogni essere umano. I giochi sono pertanto elementi di estrema importanza, soprattutto per i bambini. Compito dei genitori e di chi si prende cura dei cuccioli d’uomo è anche quello di valutare e scegliere i più idonei  giochi per bambini. Nelle prime fasi della crescita questo compito risulta relativamente semplice, come semplici sono le attività svolte nei primi mesi di vita dei neonati: piccoli sonagli, oggetti colorati e rumorosi che attraggano la curiosità dei piccoli e che questi possano afferrare facilmente con le loro manine paffute ed inesperte. A mano a mano che i mesi passano le capacità motorie aumentano ed i giochi per bambini diventano via via più complessi, adattandosi ai progressi compiuti dai piccoli.

Con gli anni la questione si complica: mentre l’unica difficoltà nello scegliere un gioco nei primi anni di vita consiste nel trovare qualcosa che catturi e trattenga l’attenzione del nostro piccolo e sia adatto al suo sviluppo cognitivo e motorio, quando i bambini crescono i genitori si trovano davanti l’arduo compito di soddisfare le richieste sempre più pressanti dei piccoli, cosa che non sempre coincide con le loro esigenze. Non sempre infatti i giochi richiesti sono idonei all’età dei bambini e spesso non si adattano ai valori che i genitori vogliono trasmettere alla propria prole.

Internet può rappresentare a questo punto un valido aiuto. Diversi sono gli utilizzi che un genitore può fare del web: può cercare informazioni e consigli su quale tipo di gioco offrire al proprio figlio in una specifica età o in un preciso momento dello sviluppo, può guardare cosa offre il mercato in tema di giochi, oppure può ricorrere ai giochi online. Il mondo del web offre tantissimi giochi online gratis, e tra questi l’offerta di giochi per bambini è davvero vasta.

I genitori possono in questo modo cercare un gioco che si adatti ai gusti dei propri figli nel pieno rispetto dei principi educativi scelti. I giochi online offrono la possibilità di creare uno spazio genitore-figlio divertente, consentendo la condivisione di momenti ludici che non può che contribuire a rafforzare il legame parenterale e consolidare i valori trasmessi. In più, i giochi online gratis danno la possibilità di spaziare da un gioco all’altro, gratuitamente, a seconda del tipo di messaggio che si vuole trasmettere e dei gusti specifici dei bambini perché non bisogna dimenticare che perché un qualsiasi gioco abbia valore ai fini educativi e dello sviluppo dei piccoli deve essere soprattutto divertente!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl