AICEL: finanziamenti commercio elettronico - chiusura domande 27 giugno.

21/giu/2006 12.52.00 Barbara Bonaventura Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

27 giugno 2006: data ultima per inviare i progetti perpartecipare al progetto AICEL per il finanziamento 388.

 

Sono gli ultimi giorni disponibili per prendere parteall’iniziativa di AICEL per permettere alle

Aziende italiane di finanziare le loro attivita’ dicommercio elettronico.

 

Infatti, in occasione del bando a sostegno del e-commerce(L.388/00 ART. 103 COMMA 5 E 6) AICEL si e’ attivamente mossa per creareaggregazioni e progetti che rispondessero al meglio alle richieste delfinanziamento, aumentando consistentemente le probabilita’ di vincita delbando.

 

Il bando relativo alla legge 388/00 vuole supportare leattivita’ di vendita on-line.

 

Di fatto il finanziamento si divide in due grandi categorie:

-           finanziamento all’e-commerce

-           finanziamento quick response.

 

Mentre la prima voce interessa genericamente tutte lecategorie di aziende, la seconda si orienta specificatamente ad aziendeoperanti nel settore tessile, dell’abbigliamento, del calzaturiero erelativi comparti.

 

L’entità del finanziamento erogato corrisponde al 45%dell’investimento cumulabile su un lasso temporale di 14 mesi.

 

Si prevede un investimento minimo di 30 mila euro.

 

Coloro che volessero partecipare all’iniziativa diAICEL sono, pertanto, invitati a mettersi urgentemente in contatto attraversol’indirizzo e-mail: barbara.bonaventura@aicel.it

 

'AICEL ha lavorato duramente per mettere in grado le aziendeche partecipano all'iniziativa di avere reali possibilità di vedere finanziatii loro progetti.' spiega il dott. Andrea Spedale, referente AICEL 'L'obbiettivo èsemplice: far arrivare il sostegno economico a progetti e iniziative reali chesi basino su piani di business consistenti. Infatti, facendo arrivare le giusterisorse a tali progetti si riuscirà a supportare l'intero settore, facendouscire il commercio elettronico dalla 'serie B'economica cui spesso vienerelegato.'

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl