Aumentare i fan su Facebook, ecco perchè è importante

13/feb/2014 08.58.34 Leo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Un impresa, qualsiasi sia il livello di conoscenza che il pubblico ha di essa non deve pensare mai in piccolo, altrimenti non ha i presupposti per crescere. Viene di conseguenza che arrivare su una pagina Facebook e vedere che ha pochissimi fan, può diventare deleterio. L’importante è crescere, magari anche grazie ad un aumento di fan su facebook italiani.

Perchè è fondamentale? Perchè se ci si riferisce ad un professionista riusciremo ad avere fan che collaborano che interagiscono con noi e con gli altri utenti. In questo modo sarà possibile, appunto tramite uno sviluppo dei fan rivhiesti sapere poi a costo zero quelle che sono le necessità e i desideri del pubblico sui nostri servizi. Una manovra di Marketing straordinaria per lo sviluppo che se ne può ottenere. È importante però sapere che il contatto facebook, così come per un’azienda va curato nei minimi dettagli non va abbandonato a se stesso solo perchè abbiamo ricevuto un pacchetto di 4.000 fan pagandolo pochissimo.

Ogni giorno sarebbe bene aggiungere qualcosa, magari un pezzo per ogni parte del giorno, al mattino al pranzo e al pomeriggio, in modo da fare uscire sempre qualcosa nella home di tutti. È stato poi calcolato che l’orario in cui più persone si collegano è quello del pranzo, di fatto tutti fanno spacco a lavoro e vista l’evoluzione della tecnologia, oggi tramite i cellulari chiunque può collegarsi dai liceali all’imprenditore che è in pausa pranzo.

Insomma pur pagando una cifra irrisoria è facile vedere aumentare i fan, ma il complicato sta nel coltivare questi fan che come dei semini arrivano a poco alla volta. Ci va messa l’acqua, come la gratitudine e il ringraziamento verso coloro che condividendo e commentando dimostrano il proprio attaccamento alla pagina. E andargli in contro vuol dire proprio aiutarli, ancora di più a farli partecipare, a farli lavorare e interagire fra di loro. Non è da sottovalutare questo lato del web, in quanto sa essere molto più efficace di un cartellone pubblicitario che per essere notato deve per forza distrarre i guidatori, diventando così anche rischioso.

Ma diventa più efficace anche della pubblicità fatta sui giornali, i quali secondo le statistiche, anche a causa, o spratutto a causa della crisi hanno registrato un drastico calo. Mentre per Facebook o qualsiasi social, oggi è diverso tutti hanno una connessione a internet se hanno il telefono di casa.

Insomma un vero e proprio investimento da non farsi sfugire. Se poi consideriamo che ogni singola interazione dei nostri ipotetici 5.000 fan porta i nostri comunicati, che siano essi commenti, appunti, foto e video a uscire magicamente sulla home di questi e possono essere visti da tutti i loro amici, avendo una portata assai più lunga di quella che abbiamo richiesto all’inizio. Insomma è quasi tutto improntato su una catena, con un clik se ne possono scatenare tanti altri. Poi utilizzare facebook è facile e intuitivo, come il gestire ad esempio gli album, anche questo è importante su internet e tutti i social le foto sono sempre l’elemento più apprezzato. Tramite essere è possibile vedere, il lavoro presente ma anche il passato che c’è dietro a quello che l’azienda è diventata. 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl