Caratteristiche dei migliori web hosting

27/ago/2014 10:43:19 DadoNet Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Quella del web hosting è una scelta delicata, da non fare troppo precipitosamente. Bisogna capire, innanzitutto, se per le proprie esigenze è meglio una piattaforma piuttosto che un’altra: conviene l’hosting Joomla!, magari per soddisfare un determinato tipo di uso, o è preferibile l’hosting WordPress, possibilmente nel caso di un sito che punta a un determinato target? È opportuno avere davanti tutte le opzioni e farsi un’idea precisa delle dotazioni, individuando quella più adatta al progetto in questione, in modo da non andare incontro a delusioni o ad amare scoperte (per esempio, quando manca una caratteristica che si dava per scontato che ci fosse). Di sicuro, non è il caso di lasciarsi influenzare da promozioni e offerte speciali.

Diciamo che ci sono dei requisiti insostituibili, che devono assolutamente essere presenti. Proviamo a spiegarli in breve.

1. Lo spazio sul disco deve essere “confortevole”, almeno da poter lavorare sul sito per circa un anno senza preoccupazioni. 

2. Il traffico non deve avere limiti (o essere comunque assai vasto), o si incorrerà in qualche seccatura di fine mese. 

3. Un “grappolo” di caselle postali elettroniche (minimo 10), di dimensioni adattabili. 

4. Fra i servizi da acquistare a parte, un capiente database, magari suddivisibile. 

5. Possibilità di creare dei piccoli siti subordinati. 

6. Un file manager, che è d’aiuto per intervenire sui documenti con il browser, senza ricorrere al file transfer protocol

7. La capacità di scaricare e sistemare gli avvisi di errore e i raws (file grezzi) per accedere al sito. 

8. La sicurezza per le password. 

9. Gli accessori indispensabili per la posta (filtri antispam, risponditori automatici, ecc.). 10. Una app facilmente accessibile per leggere le e-mail tramite tablet o smartphone. 11. Ancora tra gli extra, Webdisk per il cloud e una modalità di backup manuale nonché automatico (che scatti ogni 7 giorni). 

12. Libertà di realizzare o cambiare i domain name systems

13. Facoltà di lavorare con l’e-commerce, i content management systems e i forum. 

14. Pianificazione dei comandi attraverso cron jobs

15. Un pannello di controllo chiaro (preferibilmente con una guida), in italiano e idoneo ad amministrare ogni funzione.

Accessoriamente, è comodo aggiungere un accesso Secure SHell, degli account FTP in più, un software per le statistiche, il domain parking opzionale, moduli per il server (per professionisti), una protezione per le immagini, personalizzazione di qualche parametro.  

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl