Convegno AIS - Associazione Italiana Sementi - Giovedì 29 marzo 2007

Giovedì 29 marzo 2007 Palazzo degli Affari, Piazza della Costituzione, 8 - Bologna (BO) 10.30 Registrazione partecipanti 10.45 Relazione del presidente AIS: Bruna Saviotti A seguire: Tavola rotonda coordinata da Donatello Sandroni - Agronotizie con gli interventi di: - Bruna Saviotti, Presidente AIS - Angelo Frascarelli, Docente Economia agroalimentare, Universita' di Perugia - Valerio Marchioni, Amministratore unico Unione Seminativi - Silvio Grassi, Molino Grassi, in rappresentanza di Italmopa - Roberto Ranieri, Responsabile ricerca materie prime strategiche, Barilla spa - Maurizio Ceci, Segreteria Dr Guido Tampieri, Sottosegretario Ministero politiche agricole, alimentari e forestali 13.00 Chiusura lavori Nel pomeriggio, l'evento continuera' con la sessione privata riservata ai soci AIS.

26/mar/2007 12.10.00 Press Area - Image Line Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
"Quali sementi per il futuro dell'agricoltura italiana?"

Gli effetti della riforma del 2003, la brusca contrazione di alcune importanti colture e la prospettiva di nuovi assestamenti nella Politica Agricola Comune, insieme al mutevole scenario economico mondiale, invitano a riflettere sulle esigenze dell’agricoltura e del mercato italiano e come soddisfarle.
L’impiego di sementi certificate e di qualità è l’elemento irrinunciabile su cui poggiano la tracciabilità e la sicurezza di tutte le produzioni agroalimentari.
Con la relazione del presidente Bruna Saviotti e gli interventi programmati di rappresentanti della filiera, il dibattito organizzato da AIS vuole essere un momento di riflessione e confronto sulla situazione attuale della produzione sementiera e sui contributi che la filiera può dare per assicurarsi una adeguata innovazione varietale, produttività e qualità.

Giovedì 29 marzo 2007
Palazzo degli Affari, Piazza della Costituzione, 8 - Bologna (BO)

10.30 Registrazione partecipanti
10.45 Relazione del presidente AIS: Bruna Saviotti
A seguire: Tavola rotonda coordinata da Donatello Sandroni - Agronotizie con gli interventi di:
- Bruna Saviotti, Presidente AIS
- Angelo Frascarelli, Docente Economia agroalimentare, Universita' di Perugia
- Valerio Marchioni, Amministratore unico Unione Seminativi
- Silvio Grassi, Molino Grassi, in rappresentanza di Italmopa
- Roberto Ranieri, Responsabile ricerca materie prime strategiche, Barilla spa
- Maurizio Ceci, Segreteria Dr Guido Tampieri, Sottosegretario Ministero politiche agricole, alimentari e forestali
13.00 Chiusura lavori
Nel pomeriggio, l'evento continuera' con la sessione privata riservata ai soci AIS.

Per l'accesso al convegno e' necessaria la pre-registrazione. 
Tutte le informazioni sono disponibili sul sito:

Segreteria Organizzativa
Image Line http://www.imageline.it - info@imageline.it - Referente: Cristiano Spadoni
Via Gallo Marcucci, 24 - 48018 Faenza RA - Tel 0546 680688 - Fax 0546 26044

Per ulteriori informazioni: AIS - Associazione Italiana Sementi
Piazza della Costituzione, 8 - 40128 Bologna BO - Tel 051 503881 - Fax 051 051 355166

AIS - Associazione Italiana Sementi - Company profile
AIS è una organizzazione di categoria cui aderiscono oltre 170 aziende sementiere che operano in Italia e che sono suddivise in diversi gruppi operativi: sementi di mais, sementi di barbabietola da zucchero, sementi di foraggere, sementi da orto, sementi di oleaginose e sementi di cereali. In rappresentanza della professione italiana AIS aderisce all’organizzazione europea, ESA - European Seed Association, ed a quella internazionale, ISF - International Seed Federation.
L’attività dell’AIS si esplica fondamentalmente attraverso una costante attività informativa delle aziende associate, l’organizzazione di incontri di settore, la partecipazione alle attività europee ed internazionali ed il confronto continuo con le istituzioni (Ministero politiche agricole, Amministrazioni regionali, Ente Nazionale Sementi Elette ecc..), per rappresentare gli interessi delle aziende associate.
Il fatturato dell’industria sementiera in Italia viene attualmente stimato sui 500 mio/€.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl