FRACARRO OSPITE ALLA MOSTRA INTERNAZIONALE DEL CINEMA

FRACARRO OSPITE ALLA MOSTRA INTERNAZIONALE DEL CINEMA Buongiorno, le invio in allegato il comunicato relativo a NelloGenovese, ad di Fracarro, azienda leader nella ricezione e distribuzione deisegnali Audio Video Dati, che in occasione della 64° Mostra Internazionale delCinema, parlerà di come la migrazione alla tecnologia digitale terrestre harivoluzionato il mondo del cinema e il modo di creare e diffondere contenuti.

05/set/2007 15.49.00 Community Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Buongiorno,

 

le invio in allegato il comunicato relativo a NelloGenovese, ad di Fracarro, azienda leader nella ricezione e distribuzione deisegnali Audio Video Dati, che in occasione della 64° Mostra Internazionale delCinema, parlerà di come la migrazione alla tecnologia digitale terrestre harivoluzionato il mondo del cinema e il modo di creare e diffondere contenuti.

 

Nello Genovese, ad dell’azienda di CastelfrancoVeneto, interverrà infatti all’incontro “Cinema tra televisioni,digitale e rete” (rassegna Giornate degli Autori) di fronte ad unparterre d’eccezione: saranno infatti presenti il Ministro delleTelecomunicazioni Paolo Gentiloni, il vice direttore generale della RaiGiancarlo Leone, l’ad di Rai Cinema Caterina d’Amico insieme adaltri importanti nomi.

 

L’intervento di NelloGenovese sarà focalizzato sul nuovo modo di “fare” cinema:eliminate le pellicole, tutti i contenuti, dagli spot pubblicitari, ai corti,ai film, vengono oggi trasmessi via satellite e confluiscono in formato elettronicoe in HD a più siti, dove potranno essere accessibili in real time. Lamigrazione tecnologica consente cioè di abbattere le barriere spazio temporalie poter assistere in diretta ad un evento, come la prima di una rassegnacinematografica, simultaneamente da luoghi geografici differenti, ad esempiofestival o cinema in altre città. Ma non solo questo. Grazie a strumentazioniall’avanguardia, un sistema di messa in onda e di stoccaggio consente diimmagazzinare i dati ricevuti e di programmarne la diffusione in differita, adorari diversi a seconda delle esigenze o del target di riferimento. Immagini inHD, migliore qualità del suono, riduzione dei costi di trasporti, sono soloalcuni dei molteplici vantaggi concessi dalla tecnologia digitale e fruibilinon solo dagli specialisti del settore, ma anche da utenti comuni.

 

Durante l’incontro, NelloGenovese parlerà anche dell’importanza di un intervento più deciso daparte di governo e istituzioni volto ad affermare anche nel nostro paese ilDTT: norme più severe, unite ad una diffusione graduale, regione per regione,della tecnologia digitale terrestre permetterebbero a produttori, installatori,utenti di arrivare preparati al definitivo switch off previsto per il 2012,evitando così da un lato la corsa dell’ultimo momento, permettendodall’altro di poter godere già da ora degli enormi vantaggi offerti dalDTT.

 

Nello Genovese sarà impegnato arispondere alle domande poste da Autori e pubblico all’incontro“Cinema tra televisioni, digitale e rete” che si svolgerà domani,giovedì 6 settembre, alle ore 16,30 presso la Villa degli Autori, Lungomare Marconi 56/B.

 

In allegato qualche informazioneaggiuntiva relativa a Fracarro e ai vantaggi legati all’affermarsi dellatecnologia digitale terrestre.

 

Grazie e buon lavoro

 

 

LauraGuerra

 

Community– Consulenza nella comunicazione

 

P.za San Francesco, 1/9 – 31100Treviso

Tel +39 0422 416108 – Fax +39 0422416116

Cell +39 349 4620458

 

 

www.communitygroup.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl