CS: Nasce SLnn.it, la comunità online italiana di citizen journalism su Second Life

CS: Nasce SLnn.it, la comunità online italiana di citizen journalism su Second Life Quasi 10 mila visitatori unici in meno di tre mesi, per un totale di pagine viste che sfiora le 40 mila e soprattutto un tempo di permanenza tra i più elevati in assoluto, 7 minuti e 22 secondi in media: questi i primissimi numeri dell'ultimo progetto avviato quest'estate da 6 In Rete Consulting sul web, relativo alla comunità di citizen journalism SLnn.it - Second Life Network News .it, dedicata alla comunità italiana che in questi mesi va ingrossando le proprie file su Second Life.

11/set/2007 16.20.00 Redazione Altrovino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Quasi 10 mila visitatori unici in meno di tre mesi, per un totale di pagine viste che sfiora le 40 mila e soprattutto un tempo di permanenza tra i più elevati in assoluto, 7 minuti e 22 secondi in media: questi i primissimi numeri dell’ultimo progetto avviato quest’estate da 6 In Rete Consulting sul web, relativo alla comunità di citizen journalism SLnn.it - Second Life Network News .it, dedicata alla comunità italiana che in questi mesi va ingrossando le proprie file su Second Life.

“Crediamo molto in Second Life - ha dichiarato Luca M. Spoldi, analista finanziario ed ex gestore patrimoniale di noti gruppi operanti nel campo del risparmio gestito in Italia, oltre che docente di Economia e Organizzazione aziendale presso l’Università Federico II di Napoli (facoltà di Ingegneria) e responsabile di moduli di e-business nell’ambito di vari Master - Il mondo creato dalla californiana Linden Lab sta iniziando a popolarsi non solo di abitanti (sono oltre 9 milioni gli utenti registrati, di cui 35-45 mila costantemente online, 24 ore su 24, da tutte le parti del pianeta) ma anche di aziende e professionisti che guardano alla virtualità come canale di sviluppo di relazioni e business”.

Differenziandosi dai soliti cliché di blog o magazine virtuali, http://www.slnn.it mira a divenire in tempi rapidi la community online di riferimento dei “cittadini” italiani di Second Life, per fornire opinioni “biased” utili a migliorare ancora di più l’esperienza di gioco di ogni partecipante. Analisi, commenti, cronache ma anche racconti di vita “vissuta” in Second Life già abbondano sul sito, che è aperto alla collaborazione dei suoi utenti. “Siamo sempre ben disposti a nuovi suggerimenti, commenti, articoli inviati dai nostri “reporter”, cui offriamo non solo vari gadget (come la maglietta di SLnn.it da far indossare al proprio avatar) ma soprattutto un luogo dove confrontarsi circa la propria esperienza e le proprie aspirazioni in SL”.

E l’attuale crisi economica che rischia di travolgere l’economia reale, che impatto avrà su Second Life? “Per ora si nota solo un calo dei prezzi di “terreni e immobili” che nei mesi scorsi erano volati alle stelle, mentre l’arrivo di nuove aziende oltre che di semplici giocatori continua, nonostante qualche allarmismo creato dalla stampa americana. Io stesso, o meglio il mio avatar, Lukemary Slade, sono stato contattato da alcuni owner di nuove isole italiane intenzionati a promuovere la propria presenza in SL e presto speriamo di poter annunciare importanti partnership in grado di offrire ulteriori strumenti d’informazione agli avatar di lingua italiana”.

--------------------------------------------------------------------
Per ulteriori informazioni e proposte di sponsorizzazione:
IM to: Lukemary Slade
Mail to: infoNOSPAM@6inrete.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl