Moltiplica acquisisce Pegaso e punta allo stare bene

Moltiplica acquisisce Pegaso e punta allo stare bene Pegaso, già punto di riferimento tra gliaddetti ai lavori nel mondo degli integratori alimentari naturali e delleterapie integrate, ha scelto come partner globale Moltiplica perrafforzare la sua immagine anche presso il consumatore finale.

26/set/2007 12.54.00 Dartway Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Pegaso, già punto di riferimento tra gliaddetti ai lavori nel mondo degli integratori alimentari naturali e delleterapie integrate, ha scelto come partner globale Moltiplica perrafforzare la sua immagine anche presso il consumatore finale.

Con la sua multispecializzazione integrata(Pbcom per l’advertising, Visual Art Group per la brandidentity e il packaging, Prodea per eventi e attività sul territorio, Dartwayper il web, Showlab per il management artistico ) ha curato in manieradistintiva una comunicazione coordinata: si va dal restyling del marchio ai coordinatiaziendali, dai materiali per stand e convention in occasione del SANA (SaloneInternazionale del Naturale) fino ad importanti attività sia sul punto vendita(farmacie) sia, per la prima volta, in advertising.

Il nuovo marchio è la stilizzazione diun abbraccio, rappresentazione della sinergia scienza-natura-ricerca e di unavisione olistica dell’uomo nella sua complessità, colonne portanti dellafilosofia aziendale.

Lo spot (5’’,15’’ e 30’’), in onda dal 9 settembre su SKY e da finemese sulle reti Mediaset, punta non tanto alla comunicazione della funzionalitàspecifica del prodotto, ma a valorizzare il ruolo consulenziale, centrale, delprofessionista e a trasferire con impatto e immediatezza i valori di marca. Ilcommercial è una produzione RSA (Ridley Scott Association) Films, per laregia di Diana Buzzo, l’Art Direction di Paolo Bruzzone e il Copywritingdi Gianluca Motta.

Tutta la comunicazione, caratterizzata dalpay-off “c’è un altro modo di stare bene” è rivolta adun consumatore sempre più evoluto e attento alle proposte di un comparto inforte crescita, ma al tempo stesso disorientato dalle varie metodologieterapeutiche e dall’abuso/svuotamento di significato della ormaiinflazionata parola ‘Benessere’.

Perché il vero ‘Stare bene’ è quelloche pone al centro dell’attenzione salute fisica e mentale.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl