Hotspot aree hot spot wi fi per alberghi, bar, ristoranti, agriturismi a costo zero !

Hotspot aree hot spot wi fi per alberghi, bar, ristoranti, agriturismi a costo zero !

23/nov/2007 19.20.00 Tera Studio snc Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
E' la nuova iniziativa di Terastudio ( www.Terastudio.it )  quella di creare una grande rete di hotspot in tutta Italia grazie al contributo delle strutture ricettive che desiderino offrire ai propri ospiti un servizio al giorno d'oggi davvero indispensabile.
 
Nessun costo di acquisto delle apparecchiature !
L' area Marketing e l'area ricerca e sviluppo hanno lavorato parecchio per offrire alla struttura ricettiva, che desideri accogliere gli access point di Terastudio, una soluzione in COMODATO D' USO GRATUITO.
 
Chi desideri infatti vuole creare un' area wi fi all'interno del suo bar, hotel, campeggio, agriturismo etc.. non deve far altro che compilare il modulo che si può scaricare all'indirizzo: http://www.terastudio.it/comodato_hot_spot.pdf il modulo và compilato e rispedito via fax al n. 0733-18.70.180 e sotto approvazione della direzione ricevere gli apparati in comodato d'uso GRATUITO.
 
Quanto costa il mantenimento ?
Non esiste mantenimento !
L'unico costo richiesto è il lavoro di configurazione prima dell'invio dell'apparato ( 99,00 euro ) e i costi di spedizione.
Ogni apparato copre un segnale wi fi di circa 150 - 200 mt.
 
In termini di legge ?
Per quanto riguarda la normativa " antiterrorismo " il sistema adottato ( notifica del registrante via sms ) è in uso già in molti aereoporti e centri hotspot Italiani, pertanto tollerato in qunto riconosciuto come miglior metodo non invasivo.
La pratica di certificazione avviene infatti on-line e l'accesso ad internet viene fornito tramite invio sms sul telefonino del richiedente, non si obbliga così la struttura al ritiro della documentazione identificatica dell'utente in quanto è lo stesso che redige la pratica dal suo terminale. 
 
Cosa ci guadagna la struttura ricettiva ?
Offre innanzitutto un servizio ormai indispensabile, non ha spese di gestione ne mantenimento e oltretutto è prevista una sorta di provvigione chiamata rebate del 5% sugli acquisti effettuati dal suo access point in comodato d'uso gratuito.
 
In cosa consiste, di cosa si deve disporre ?
Il sistema consiste essenzialmente in un apparato chiamato " Tera Point " fornito da Terastudio che viene allacciato ad un router ( di solito in possesso del gestore della struttura ricettiva ) allacciato alla normale adsl.
In pratica si deve disporre di una linea adsl e un router, in ogni modo terastudio è anche abilitato a fornire tali servizi qualora la struttura non ne sia fornita.
 
Cosa viene fornito ?
Con l'invio dell'apparato vengono fornite vetrofanie e materiale pubblicitario vario.
 
Chiunque può richiedere questo servizio ?
La domanda può essere avanzata da tutti, l'accettazione viene comunicata entro 24 ore lavorative.
 
Tutti i "Tera Point" sono compatibili ?
Certamente !
Se ad esempio dispone di più strutture o nella sua zona sono presenti altri hotspot Terastudio il suo ospite potrà muoversi con lo stesso ticket in tutte le aree coperte senza dover acquistare altri biglietti.
  
Chi si deve contattare ?
Si può ritirare direttamente il modulo di richiesta via web: http://www.terastudio.it/comodato_hot_spot.pdf e inviarlo via fax allo 0733-18.70.180
Via Telefono al n. 0733-18.75.180 in giorni e orario ufficio
Via Mail: Info@TeraStudio.it
 
 
Nota
Terastudio è alla ricerca di rivenditori / promotori se desideri far parte della squadra, contatta l'ufficio marketing: 0733/1875680
 
 
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl