Le migliori tecnologie italiane per la prevenzione e la cura delle malattie

Le migliori tecnologie italiane per la prevenzione e la cura delle malattie Il genio italiano si sa è da sempre acuto e metodico nella ricerca per la risoluzione di qualsiasi problema.

19/feb/2008 17.49.00 Deca's Universes - Servizi Web Marketing Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il genio italiano si sa è da sempre acuto e metodico nella ricerca per la risoluzione di qualsiasi problema.

Partendo da Galileo Galilei sino ad arrivare a Enrico Fermi, gli scienziati e gli studiosi Italiani si sono affermati per le loro scoperte in ambito scientifico, matematico, fisico e medico.

Oggi come allora, le tecnologie di cura e la sanità italiana (seppur con qualche contraddizione) è di primo livello a livello planetario, grazie per l’appunto all’applicazione ed allo studio dei medici e scienziati della penisola.

Anche se gli sviluppi vengono realizzati all’estero, inspiegabilmente in Italia ci sono i cervelli ma non i fondi per finanziarli, l’idea e la ricerca vengono effettuati principalmente da professori italiani che realizzano apparecchiature sempre più tecnologicamente avanzate per la prevenzione e la cura di malattie, elevando sempre più la qualità e durata della vita (non a caso l’Italia è uno dei paesi più longevi del mondo).

Per esempio, la maggior parte dei centri specialisti in radiologia Padova infatti, sono attrezzati di tutte le migliori apparecchiature per effettuare radiografie sempre più dettagliate per analizzare e vedere patologie che sino a qualche hanno fa era impossibile diagnosticare mediante una semplice radiografia.

Ciò permette, per l’appunto, di identificare in modo più preciso e veloce qualsiasi patologia o micro-frattura, anticipando notevolmente le tempisti di intervento e scongiurare complicazioni dovute a ritardi oppure a diagnosi non precise al “micron”.

Lo stesso discorso è applicabile nei migliori istituti Veneti di ecografia Padova dove vengono utilizzate sofisticate macchine di ultima generazione in grado di identificare dettagliatamente e precisamente ogni tipologia di patologia fino ad oggi conosciuta e diagnosticata.

Inoltre, l’esperienza ma soprattutto l’igiene e la passione di medici ed assistenti di questi centri specialistici trasformano attivano nella mente del paziente un processo mentale che trasforma il trauma in un’esperienza diagnostica utile per se e per il proseguo della propria esistenza.

Altro problema risolto egregiamente dai tecnici e studiosi italiani nel mondo è quello legato alle malattie prettamente femminili ed in particolar modo del seno. Infatti gli ospedali e centri medici specializzati nella mammografia Padova hanno adottato soluzioni tecniche veramente futuristiche per la prevenzione e l’identificazione di anomalie al seno di tantissime donne.

Proprio in questi termini dovrebbero ragionare i pazienti, nella prevenzione, l’arma più forte per sconfiggere qualsiasi male e malattia anche di origine cancerosa. Però purtroppo, noi Italiani non abbiamo questa mentalità di prevenzione che potrebbe sensibilmente migliorare la nostra qualità di vita e la nostra longevità.

L’augurio è quello che i pazienti diventino bravi e coscienziosi quanto i nostri medici e scienziati. E che il tenore di vita si alzi per tutta la popolazione.

A cura di Michele De Capitani
Prima Posizione Srl – Motori di ricerca Italiani
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl