comunicato stampa

Akkett!

16/gen/2004 15.46.21 Utente Non Registrato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Sul sito di compravendita on-line sono già in vendita oltre 10.000 prodotti
Internet, oltre mezzo milione di pagine viste nei primi 100 giorni di Akkett!
Sul progetto lavorano una quindicina di professionisti del web della Puglia

Oltre 150.000 pagine viste al mese, 3.000 utenti registrati e profilati, 300 visitatori unici al giorno, 10.000 prodotti in vendita e 200 transazioni effettuate. Sono numeri importanti quelli di Akkett! (www.akkett.it), la nuova community italiana di compravendita on-line, in rete da poco più di 100 giorni. Il portale, che ha sede operativa a Barletta (Ba) è di proprietà della Twin Padova, società del gruppo Bit International Spa, distributrice di prodotti hi-tech e pc, titolare del marchio Quaad.
Il team di Akkett! è guidato da Antonio Manno, pioniere delle aste on-line in Italia, ed è composto interamente da professionisti pugliesi del web, che hanno deciso di scommettere nuovamente sulle potenzialità del prezzo dinamico e di cogliere i frutti di un lavoro interrotto dalla bolla speculativa della new economy. I numeri, al momento, sembrano dar loro ragione. "Siamo più che soddisfatti dell'andamento del portale", commenta Manno. "Siamo partiti da zero ed oggi possiamo già contare su una buona massa critica. E' inoltre particolarmente significativo il dato sui prodotti messi in vendita: lo hanno fatto soprattutto venditori esperti e questo testimonia l'affidabilità, la sicurezza e la semplicità del nostro sistema. Per premiarli abbiamo deciso di accreditare loro i punti-affidabilità che hanno accumulato su altri siti e, inoltre, stiamo organizzando un concorso fra i supervenditori".

In Akkett! il vantaggio è riuscire a perfezionare la migliore transazione possibile in ognuna delle diverse modalità, che sono del tipo b2c, c2c, mercatino, asta, compra ora e gruppi d'acquisto. Quest'ultima è la naturale evoluzione della filosofia sottostante Akkett!: l'incontro tra la domanda di un gruppo di utenti riunitosi per l'acquisto di un particolare bene con l'offerta di un'azienda che si dichiara disponibile alla vendita del medesimo prodotto, accordando una scala sconti a seconda della voluminosità del gruppo d'acquisto costituito.

Con preghiera di diffusione attraverso i mezzi a vs. disposizione.

Per maggiori informazioni:
Ufficio Stampa: Antonio Procacci - Tel. 347/9716355 - E-mail: antonio.procacci@akkett.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl