Le aziende contro Facebook

Le aziende contro Facebook Fonte: www.pubbliway.com Facebook, il social network arrivato in Italia la scorsa primavera, ha riscosso nel nostro paese un enorme successo.

20/nov/2008 16.45.37 Pubbliway Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Fonte: www.pubbliway.com

Facebook, il social network arrivato in Italia la scorsa primavera, ha riscosso nel nostro paese un enorme successo. Al punto che gli accessi avvengono anche dal posto di lavoro.

Sono 4700 i dipendenti che si sono “autodenunciati” iscrivendosi su Facebook al gruppo di coloro che usano sfacciatamente il sito social durante le ore lavorative. Molti meno, stando alle lamentele delle aziende, di quelli reali.

In effetti se Poste Italiane è arrivata a negare l’accesso al sito per i suoi dipendenti, significa che il problema ha proporzioni molto superiori.

Anche presso gli uffici di Regione Lombardia e Veneto si prevede che verranno presi gli stessi provvedimenti e, presso il Comune di Napoli, hanno già razionato l’uso di Facebook con un’iniziativa alquanto bizzarra: consentita un'ora di navigazione al giorno, suddivisa in frazioni di 10 minuti l'una.

Le aziende italiane quindi, e soprattutto quelle pubbliche, dopo essersi accorte del fenomeno...

Leggi tutto l'articolo su www.pubbliway.com

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl