Wi-Next all'ExpoComm di Roma dal 2 al 4 Dicembre

Continua la crescita della start up nata da un gruppo di ricerca del Politecnico di Torino che ha sviluppato il software N.A.A.W., un firmware innovativo per lo creazione di reti wireless mesh.

29/nov/2008 18.12.24 Wi-Next Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Wi-Next, la società torinese impegnata nello sviluppo di soluzioni wi-fi mesh semplici e sicure contro l’esclusione dall’accesso a Internet, in occasione del prossimo Expo Comm di Roma, la prima edizione italiana di uno dei più importanti eventi internazionali nel settore delle telecomunicazioni,  lancia la nuova linea di CPE Connect e presenta al mercato in anteprima i nuovi router mesh Naawigo. 


Continua la crescita della start up nata da un gruppo di ricerca del Politecnico di Torino che ha sviluppato il software N.A.A.W., un firmware innovativo per lo creazione di reti wireless mesh.

Dopo il lancio a inizio anno delle linee di prodotti  N.A.A.W. Enterprise e N.A.A.W. Xtend, apparati outdoor ideali per la creazione di reti wi-fi mesh di grandi dimensioni, e del N.A.A.W. Connect, una soluzione CPE per il collegamento di ambienti domestici e aziendali a reti wireless outdoor, presenta al mercato la nuova linea di router indoor Naawigo.

Il Naawigo è un router 802.11b/g ( 2,4 Ghz ) e rappresenta la soluzione ideale per la creazione di reti wireless indoor mesh completamente auto configuranti e soprattutto economiche, grazie al software N.A.A.W. Embedded che consente di ottenere coperture pervasive anche su superfici di notevoli dimensioni in modo semplice ed automatico.

Altra importante novità sono i tre nuovi N.A.A.W. Connect che Wi-Next lancerà dai primi di dicembre e che andranno a completare l’offerta di apparati CPE per la connessione della propria abitazione o del luogo di lavoro con reti wireless offerte da Wisp o operatori broadband.

Con i nuovi N.A.A.W. Connect e Naawigo abbiamo voluto completare la nostra offerta di apparati mesh – afferma Nicola De Carne Amministratore di Wi-Next – ma continueremo nei prossimi mesi presentando al mercato altri nuovi prodotti che stiamo sviluppando anche in collaborazione con importanti Vendor mondiali

Ma l’evento romano sarà anche l’occasione per continuare la promozione del Wi-Next Business Partner Program e per incontrare i numerosi System Integrator e Wisp del centro sud che hanno già fatto richiesta di entrare nel programma di affiliazione della Società torinese.

A poche settimane dal lancio, il Wi-Next Business Program – continua Nicola De Carne -  rappresenta  già  una rete di professionisti  capillare sul territorio e  in grado di sviluppare nuove soluzioni di connettività broadband  uniche sul mercato e di sicura efficacia per i propri clienti.

Per maggiori informazioni sul Wi-Next Business Partner Program : www.winext.eu/business_partner

IL SOFTWARE N.A.A.W. E I PRODOTTI N.A.A.W. BASED
N.A.A.W. (Nuovo Apparato Autoconfigurante Wireless) è il nome del software, sviluppato grazie alla stretta collaborazione con il Politecnico di Torino, che permette di creare una reti wireless, senza limiti geografici o infrastrutturali, in modo veloce, automatico e economico.
Wi-Next offre oggi una delle più complete soluzioni, sviluppata completamente in Italia, per la creazione di reti wireless mesh a banda larga :

•    N.A.A.W. Enterprise, dispositivi wi-fi mesh per la creazione di reti mesh estese

•    N.A.A.W. Xtend, dispositivi wi-fi mesh per ampliare in modo semplice la copertura di una rete mesh

•    N.A.A.W. Connect, dispositivi wi-fi mesh per collegare ad una rete wireless il proprio ambiente domestico o professionale

L’offerta di dispositivi N.A.A.W. è corredata da due applicazioni di controllo web based fondamentali per una corretta gestione delle reti e degli utenti :

•    Herdboy : per il monitoraggio e la gestione delle reti wireless
•    Doorman : per la gestione e il controllo degli utenti e degli accessi


CHI E’ WI-NEXT
Wi-Next, nata dal lavoro di un gruppo di ricerca del Politecnico di Torino, è una Società italiana in rapida espansione specializzata nello sviluppo e commercializzazione di prodotti Wi-Fi mesh per la creazione di reti wireless istantanee, automatiche, affidabili e soprattutto economiche.
Sviluppiamo prodotti e servizi di semplice implementazione, facili da usare, economici che consentano la creazione di reti broadband wireless e, soprattutto, in grado di garantire la massima estensione delle coperture e delle funzionalità grazie all’applicazione di un’avanzata soluzione mesh e l’utilizzo di piattaforme open.

Wi-Next è all’interno dell’Incubatore delle Imprese Innovative del Politecnico di Torino e ha vinto l’ultima edizione del premio Start2Business di Bologna, iniziativa finalizzata alla  valorizzazione di start-up con forte  base tecnologica e a elevato contenuto di conoscenza.

Per ulteriori informazioni: www.winext.eu

Blog : www.wifighters.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl