Google: aumenta il gap con altri motori di ricerca

La fetta di mercato dello share di ricerche per il 2008 è aumentato del 6% ed il motore di ricerca che si è aggiudicato il privilegio di esser leader incontrastato per le ricerche su internet è naturalmente Google.

17/gen/2009 13.53.01 Linea Web Agency Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ormai potenza incontrastata, Google nel 2008 fa segnare un nuovo record di ricerche. La fetta di mercato dello share di ricerche per il 2008 è aumentato del 6% ed il motore di ricerca che si è aggiudicato il privilegio di esser leader incontrastato per le ricerche su internet è naturalmente Google. Ormai abissale il distacco con altri principali motori di ricerca: Yahoo si aggiudica il 18% , seguono Microsoft 6% e ASK,com 3,4% in lieve calo rispetto al 2007 (4,1%)

Questo sta a significare che il colosso californiano si aggiudica il 72,6% di utenti che si sono serviti dei motori di ricerca. Il dominio di Google nel mercato dei motori di ricerca si riflette anche in quello del search advertising, il segmento più importante di tutta la pubblicità online. Stando ad IDC, Google detiene infatti il 54% della torta, mentre Yahoo si deve accontentare del 12,6%.
 

Area Stampa – Linea Web Agency

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl