Il prezzo del greggio è sceso

30/gen/2009 11.47.18 BetOnMarkets.com Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Previsione sul movimento dei mercati finanziari secondo Dave Evans il 30 di Gennaio 2008

I traders stanno aspettando il rilascio delle cifre del credito al consumo e quindi il FTSE continuerà a muoversi al ribasso quando apre questa mattina. Anche se la Banca d'Inghilterra dovesse ridurre il tasso d'interesse per dare una spinta all'economia, non sarà di grande aiuto se le banche commerciali non presteranno denaro ai consumatori ed alle aziende. Se le cifre saranno peggio di quello che ci stiamo aspettando, probabilmente, il FTSE non finirà la settimana con una nota positiva.

Questa settimana, anche il prezzo del petrolio greggio è sceso di 11 per cento. Questo è perché ci sono molti che si stanno preoccupando che anche se la OPEC ridurrà la provvista, questo non sarà a sufficienza per battere una recessione di questo genere negli Stati Uniti. Più tard oggi, saranno rilasciati i dati del prodotto interno lordo degli Stati Uniti e gli analisti stanno aspettando un declino di più di 5%. Se i dati dovessero essere peggiori di quello che si stanno aspettando, il petrolio potrebbe finire la settimana con un prezzo al di sotto di 40 dollari al barile.

Previsione sui prezzi d'apertura alle 06:00 GMT
FTSE: 4170.6 (-15.7)
CAC40: 2989.10 (-18.40)
DAX30: 4390.3 (-29.5)
DOW: 8182 (+37)
S&P500: 849.73 (+4.00)
Oro: 902.10 (-4.35)
Petrolio: 41.56 (+0.01)

Per più informazioni visita il sito www.betonmarkets.it


Contatti:
Charisse Bartoli: +35621316105 (charisse@regentmarkets.com)

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl