Le materie plastiche

12/apr/2012 10.42.59 nuovaplastica Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Negli ultimi 50’anni l’industria delle materie plastiche ha registrato un grande sviluppo delle tecniche di lavorazione delle materie plastiche ed una continua crescita nel mercato, notevolmente maggiore rispetto a quella dell’acciaio.


Verso la fine dell’800 si cercò di produrre i primi materiali plastici partendo dalla cellulosa, che trattata con acido nitrico e successivamente con canfora portava alla formazione della celluloide. Quest’ultima la potremmo definire come la prima materia plastica realizzata nella storia.
Nel 900, lo sviluppo dell’industria chimica segnò definitivamente i processi di lavorazione di materie plastiche con la realizzazione dei primi polimeri sintetici, come ad esempio la fòrmica; decretando così il passaggio dai polimeri di origine naturale, come la cellulosa, a quelli sintetici prodotti in laboratorio.
Dopo la prima guerra mondiale furono prodotti il polistirolo e il PVC.
A distanza di pochi anni, dopo la seconda guerra mondiale, furono invece sintetizzati il polipropilene ed i policarbonati. Fu in questo periodo che si iniziò a pensare ad un possibile utilizzo delle materie plastiche nell'arredamento.
Iniziò così la diffusione di massa delle materie plastiche che a tutt’oggi sono presenti nelle case di tutti, senza distinzione sociale.
Oggi, tra le aziende leader nella lavorazione delle materie plastiche c’è Nuova Plastica Adriatica, che già nel 1968 avviò il primo stabilimento a conduzione familiare dedicato al soffiaggio e lavorazione di materie plastiche.
Nel corso degli anni, Nuova Plastica Adriatica, si è sempre ammodernata, ampliando la sua struttura e acquisendo macchinari all’avanguardia per realizzare prodotti in massima sicurezza, nel rispetto delle normative vigenti in materia e con il miglior rapporto qualità prezzo.
La gamma di prodotti realizzati è molto ampia e comprende: annaffiatoi (ben nove modelli), basi per ombrelloni, taniche per carburanti omologate, taniche per alimenti, vasi in resina, etc. Inoltre Nuova Plastica Adriatica realizza anche articoli per conto terzi, come ad esempio: boe per la raccolta di cozze, salvagente anulari per la nautica, serbatoi per la nautica, serbatoi per l’industria, pompe a spalla per l’agricoltura etc.

Visita il sito di Nuova Plastica Adriatica per saperne di più sui nostri prodotti e sulle teniche di lavorazione delle materie plastiche utilizzate. Contattaci per qualsiasi chiarimento o informazione.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl