Cabine di verniciatura: la soluzione ideale per gli impianti di verniciatura

16/mar/2010 11.09.27 Immagine&Marketing Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Gli impianti di verniciatura maggiormente utilizzati dagli aziende italiane prevedono la presenza di cabine di verniciatura per l'aspirazione di polveri e altri materiali provenienti appunto dalle operazioni di verniciatura. Servono in pratica per trattenere tutto il materiale verniciante che non si deposita sul pezzo verniciato, garantendo adeguate condizioni di lavoro e basse o nulle emissioni tossiche. L'utilizzo delle cabine di verniciatura è indispensabile per la riduzione degli inquinanti. Non solo. Il costo di gestione di un impianto di verniciatura così strutturato è nettamente inferiore rispetto ad altri impianti di verniciatura in commercio. Sul marcato è possibile trovare un'ampia varietà di modelli di cabine di verniciatura, spesso ideate e realizzate per rispondere a precise esigenze dei singoli clienti.  Le cabine di verniciatura a secco, ad esempio, possono essere realizzate con differenti materiali: dalla lamiera zincata al polipropilene, dall'acciaio inox ai pannelli coibentati, secondo le preferenze dell'azienda costruttrice e dei clienti finali. Specifiche normative regolano la progettazione e costruzione delle cabine di verniciatura. Ogni cabina deve infatti garantire il mantenimento della salubrità nell'ambiente di lavoro, sia nell'area di verniciatura che in quelle vicine, in modo che non venga mai raggiunto nell'aria il limite di concentrazione di sostanze pericolose. I criteri di costruzione sono definiti da una norma tecnica nazionale UNI 9941 e da una norma europea. Nova Vit ad esempio, azienda piemontese attiva dal 1968 nel campo della ventilazione e della filtrazione industriali, propone due modelli di cabine di verniciatura particolarmente evolute: Top Dry e Top Dry Maxi consentono infatti l'estrazione dei filtri dal fronte aspirante e possono di conseguenza essere utilizzate in verticale, con l'appoggio a parete. Di solito i fornitori di cabine di verniciatura offrono anche i filtri di ricambio, in grado di prolungare la durata e l'efficacia di azione di questi impianti.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl