Il terminale di controllo wireless per macchine utensili e robot più leggero e compatto al mondo

Il terminale di controllo wireless per macchine utensili e robot più leggero e compatto al mondo Controllare e gestire una macchina utensile o un robot possono essere attività molto impegnative soprattutto per chi si trova a dover operare con tempistiche ridotte, operazioni complesse e pezzi di grandi dimensioni o di difficile accessibilità.

21/lug/2010 11.44.40 Sintesi- Advanced in mechatronics Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Controllare e gestire una macchina utensile o un robot possono essere attività molto impegnative soprattutto per chi si trova a dover operare con tempistiche ridotte, operazioni complesse e pezzi di grandi dimensioni o di difficile accessibilità. Sintesi SpA, società specializzata nello sviluppo di soluzioni meccatroniche per la robotica e l’automazione, che da anni collabora con i più grandi costruttori italiani, presenterà alla 27° edizione della BIMU (stand F12, Pad15), un innovativo terminale di controllo wireless, vera rivoluzione nel mondo delle macchine utensili e dei robot industriali. Il suo design è stato sviluppato, in collaborazione con alcuni grandi costruttori, aderendo ai più avanzati criteri ergonomici e, grazie a meno di 700 gr di peso e alle ridottissime dimensioni (21x11x4,6 cm), è il dispositivo wireless per il controllo, il monitoraggio e la programmazione più compatto e leggero al mondo. Il dispositivo, nel rispetto delle più rigorose normative di sicurezza, consente all’operatore un semplice e rapido accesso alle numerose funzioni di controllo e HMI. Realizzato anche nella versione wired, il terminale è una vera piattaforma, compatibile con i principali controllori commerciali e pienamente configurabile. Il costruttore, pertanto, può adottare con grande vantaggio un hardware di controllo wireless o wired unico, adattando il software a controllori differenti, se supportati. Il terminale gestisce le modalità di stato e tutti i dati di funzionamento e di setup delle macchine, oltre alle classiche funzionalità di jog, con un’ ampia possibilità per il costruttore di adeguarlo alle esigenze proprie e dei propri clienti. Il dispositivo è dotato di una tastiera “soft touch” e di un touch screen 5” a colori per una navigazione chiara e intuitiva nelle funzionalità: l’interfaccia software, completamente programmabile permette, infine, di adattarsi con grande flessibilità alle specifiche del singolo processo produttivo. www.sintesi-am.eu
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl