ICAM e ArtTool: matrioska ItaloRussa. Un ventaglio di opportunità racchiuse in una partnership.

ICAM e ArtTool: matrioska ItaloRussa.

Persone Stella Rinaldi, Giuseppe Bianco, Ivan Trenisov
Luoghi Italia, Russia, Bielorussia, Kazakistan, Ucraina, Mosca
Organizzazioni Marketing & Communication, ArtTool, ICAM
Argomenti impresa, economia, industria

14/lug/2011 16.15.42 RINALDI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ICAM, azienda leader in Italia nella produzione e commercializzazione di magazzini e archivi automatici, continua ad espandere la propria rete internazionale di distribuzione con un nuovo partner per l’emergente mercato Russo: ArtTool, con sede a Mosca.

La società ArtTool, leader in Russia nella fornitura di soluzioni integrate per la produzione, il test ed il collaudo di impianti, ha sottoscritto un contratto di vendita e distribuzione dei magazzini verticali della linea SILO e ROTAR nei territori della Federazione Russa, Ucraina, Bielorussia e Kazakistan.

Quello dei magazzini automatici in Russia è un mercato piuttosto giovane ed appetibile. Le grandi aziende hanno recentemente chiuso una prima fase di modernizzazione dei processi produttivi e si stanno preparando per affrontare un secondo stadio di evoluzione, che vede nella logistica il principale ambito di sviluppo.

“In Russia non esistono aziende produttrici di sistemi di stoccaggio verticale, solide e tecnologicamente affidabili. Questo ci ha spinti a cercare altrove. In Italia abbiamo conosciuto ICAM, azienda altamente specializzata nel campo, i cui macchinari dalle prestazioni avanzate, hanno letteralmente sorpreso il direttore tecnico”, afferma il Sig. Ivan Trenisov, CEO dell’azienda ArtTool.

Le competenze tecnologiche di ICAM e le conoscenze delle problematiche di stoccaggio maturate negli anni, abbinate all’expertise commerciale e al consolidato portfolio clienti di ArtTool, formano le sinergie ideali per competere sul mercato Russo offrendo un elevato valore.

La Russia, uno dei 4 paesi BRIC, dichiarato futuro colosso dell’economia rappresenta per ICAM un’ottima base per lo sviluppo commerciale internazionale. Poter collaborare con valide realtà che credono nello spirito innovativo della nostra azienda e si impegnano per diffonderlo sul territorio nazionale/internazionale, rappresenta per noi una rilevante garanzia di qualità e fiducia. Affidiamo l’immagine della nostra azienda a distributori, competenti e leader nel loro Paese, in grado di offrire attivamente un elevato valore aggiunto sia ai prodotti venduti sia all’azienda nel complesso. - risponde Giuseppe Bianco, Direttore Commerciale della ICAM.

 

 

Info:

Elisabet Fasano - Marketing & Communication Manager

Stella Rinaldi - Media Relations

comunicazione@icamonline.eu

www.icamonline.eu

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl