La meraviglia di casa Alfa Romeo

E chi l'avrebbe mai detto che i modelli di auto che si vedevano sfrecciare sulle strade di film come "Il quinto elemento", "Ritorno al futuro", "Tron" e via dicendo,sarebbero stati i modelli di design più caratteristici e attesi delle nuove vetture in produzione?!

Luoghi Ginevra, Tron
Organizzazioni Polizia Stradale, FIAT, Alfa Romeo
Argomenti autoveicoli, trasporti, industria automobilistica, strada

30/ago/2011 10.21.39 linkbildung Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E chi l'avrebbe mai detto che i modelli di auto che si vedevano sfrecciare sulle strade di film come “Il quinto elemento”, “Ritorno al futuro”, “Tron” e via dicendo,sarebbero stati i modelli di design più caratteristici e attesi delle nuove vetture in produzione?! Signori e signore abbiamo il piacere di segnalarvi il nuovo gioiello di casa Alfa Romeo, come di consueto il noto sito alvolante.it ci presenta le nuove uscite previste per il salone di Ginevra 2012, e con estrema meraviglia ho notato che la nuova Alfa Romeo 4C assomiglia a uno dei miei modellini preferiti di auto futuristiche.
Costruita interamente in carbonio e alluminio, ha il motore centrale e la trazione posteriore. Pesa meno di 850 kg e accelera da 0 a 100 km/h in meno di 5 secondi.

L’Alfa romeo 4C è di sicuro l'auto più attesa del Salone di Ginevra è sicuramente il prototipo dell'Alfa Romeo 4C Concept.
Si tratta di una piccola coupé due posti a motore centrale e trazione posteriore. Lunga circa 400 cm, con un passo (la distanza tra le ruote anteriori e posteriori) inferiore ai 240 cm, l'Alfa Romeo 4C Concept è dotata del 1750 turbo a iniezione diretta di benzina abbinato al cambio robotizzato a doppia frizione TCT. Piccola, bassa, larga la 4 C Concept ha un aspetto davvero aggressivo. Nel frontale si ispira un po' alla mitica Alfa 33 Stradale, e nella zona posteriore ricorda un po' la Ferrari 430. L'Alfa Romeo ha confermato che la 4C arriverà nel corso del 2012, ma quasi certamente si tratterà di un modello di piccola serie che, come la 8C Competizione, nasce per rilanciare l'immagine sportiva del Biscione. Chissà se i finanziamenti fiat prevedono anche l’acquisto di questo gioiellino, ma sicuramente informandosi sul sito di Fiat Professional si potranno scoprire le risposte a questa e numerose altre domande.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl