FLESSIBILITÀ, OPERATIVITÀ, SICUREZZA ALLA MASSIMA ESPRESSIONE. ICAM AL LOGIMAT DI STOCCARDA PRESENTA IL SILO2 CON BAIA ESTRAIBILE.

Dal 13 al 15 marzo 2012, ICAM rinnova l'appuntamento al LogiMAT di Stoccarda con il meglio dei magazzini automatici verticali.

Persone Giuseppe Bianco, Commerciale
Luoghi Stoccarda, Centre
Argomenti economia, commercio, impresa, industria

20/gen/2012 14.28.51 RINALDI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

New Stuttgart Trade fair Centre. Hall 1_EG, Stand 261.

Dal 13 al 15 marzo 2012, ICAM rinnova l’appuntamento al LogiMAT di Stoccarda con il meglio dei magazzini automatici verticali.

In occasione di uno dei più importanti eventi fieristici nel settore della Logistica e Material Handling, l’azienda presenterà l’innovativo magazzino SILO2 dotato di baia estraibile.

Il SILO2 di ICAM, l’unico magazzino a vassoi traslanti che offre oltre un miliardo di configurazioni possibili di serie, oltre a garantire il massimo sfruttamento dello spazio, grazie al suo design modulare, assicura la massima operatività ed ergonomia dell'operatore, offrendo un’ampia varietà di baie e libertà di scelta nella disposizione.

La baia di lavoro estraibile consente un picking agevole senza alcun ingombro fisso esterno. Ideale per lo stoccaggio e movimentazione di materiali pesanti e/o voluminosi il cui prelievo necessita di sistemi servoassistiti e/o automatici come carroponti, manipolatori pneumatici, robot antropomorfi, etc. ….

L’estrazione del vassoio è effettuata tramite sistema telescopico in grado di sostenere carichi fino a 500 kg, dotato di guide di scorrimento e barriere di sicurezza: una tecnologia che assieme alla possibilità di dotare la macchina di più colonne di stoccaggio, rende il SILO2 un magazzino automatico a vassoi traslanti unico nel suo genere.

La gamma dei prodotti ICAM offre soluzioni in grado di offrire significativi incrementi di produttività e efficienza, operando con precisione, velocità e sicurezza.

“Il processo di organizzazione logistica è molto importante e non deve essere affrontato in modo semplicistico. Sottovalutare le implicazioni economiche, tecnologiche, organizzative, derivanti da una scelta sbagliata, significa trascurare leve di competitività e di differenziazione che un’azienda può offrire.
Un orizzonte che si allarga dalla sfera prettamente fisica a quella organizzativa e gestionale considerando nel complesso tutti i benefici offerti da un magazzino automatico. Un’evoluzione non solo tecnologica, ma mentale
”, afferma il Direttore Commerciale della ICAM Giuseppe Bianco.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl