Plásticos Españoles e Silvalac del Grupo Armando Álvarez scelgono SILO² di ICAM per la riorganizzazione logistica del magazzino

14/mag/2012 14.36.38 RINALDI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Grupo Armando Álvarez, leader in Europa nella fabbricazione e trasformazione di materie plastiche, imballaggi, metallo e ferro ha scelto SILO² di ICAM per incrementare la capacità di stoccaggio e l’ottimizzazione del picking  nelle sue aziende Plásticos Españoles e Silvalac.

Silvalac, specializzata negli imballaggi flessibili in polietilene, ha acquistato 2 magazzini verticali SILO², ognuno con capacità di immagazzinaggio pari a 32 mc, in 7 mt c.a. di altezza. 18 mq di superficie impegnata: 3 colonne di stoccaggio attrezzate con 75 vassoi a configurazione fissa, movimentati da 1 traslatore che in 26’’ assicura lo spostamento delle camicie stoccate.

Per ottimizzare lo stoccaggio di camicie di protezione per rulli di stampa e servire in maniera efficiente l’area produttiva del magazzino della società Plásticos Españoles, è bastato 1 SILO². L’azienda anche specializzata negli imballagi flessibili in polietileno, ha optato per un impianto con capacità di stivaggio pari a 30 mc, in 7 mt c.a. di altezza e 15 mq di superficie impegnata.

Plásticos Españoles e Silvalac, hanno scelto SILO2 dotati di baia di lavoro estraibile per un picking veloce e confortevole di materiali pesanti ( fino a 500 kg ) e/o voluminosi, il cui prelievo necessita di sistemi servoassistiti e/o automatici ( carroponti, manipolatori pneumatici, robot antropomorfi, etc... ). Un sistema innovativo che offre la possibilità di poter usufruire di tutti i vantaggi di una baia esterna, senza dover necessariamente sottostare ad alcun ingombro fisso.

Tra i plus dei magazzini installati, la velocità di inserimento/evasione di alcune centinaia di articoli (c.a. 800/1000) per magazzino, la flessibilità e velocità di prelievo e la gestione multiutente personalizzata con codice identificativo e password che  consente la protezione delle merci. Rispetto al precedente magazzino statico su scaffalatura, SILO² ha apportato alle aziende notevoli benefici. All’aumentare del numero di clienti e quindi di camicie da produrre per consentire lo  stampaggio del packaging flesso grafico, aumentava l’esigenza di migliorare l’organizzazione interna del magazzino. SILO² ha soddisfatto tale fabbisogno migliorando la tracciabilità del materiale stivato e aumentando la sicurezza/cura dei prodotti in fase di movimentazione.

L’innovativo magazzino automatico verticale SILO² si estende fino a un massimo di 8 colonne e rappresenta un ottimo intreccio tra efficienza e convenienza. Oltre 1.000.000.000 di possibili configurazioni di serie che consentono non solo di velocizzare i tempi di allestimento e di spedizione, ma anche di gestire più ordini simultaneamente riducendo errori di prelievo e di stoccaggio assicurando uno sfruttamento più intensivo degli spazi, una maggiore reperibilità dei codici e un generale innalzamento del livello del servizio, in termini di reattività alle richieste del mercato.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl