Alessandro Lonardo nominato Amministratore Delegato di Brammer Italia

28/mag/2012 12.54.35 AIDnetwork Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Milano, 28 maggio 2012 - Brammer, leader europeo nella distribuzione di prodotti e servizi di MRO (manutenzione, riparazione e revisione / maintenance, repair and overhaul), ha annunciato la nomina di Alessandro Lonardo ad Amministratore Delegato di Brammer Italia.

Lonardo è entrato in Brammer nel 2011 qualità di Direttore Commerciale dell’azienda, che in Italia ha sede a San Benedetto del Tronto e ha uffici a Lainate (Mi) e a Frosinone (80 km da Roma).

 “Alessandro Lonardo è la scelta giusta per garantire a Brammer Italia una guida e una gestione eccellenti – dichiara Ian Fraser, Chief Executive Officer di Brammer plc – avendo egli dimostrato nel corso degli anni di essere dotato delle competenze, dell'esperienza e della leadership richieste per questo ruolo".

 Lonardo sarà chiamato a gestire le attività nazionali dell'azienda, con piena responsabilità sulle strategie operative e commerciali e con l'obiettivo di guidare la sua crescita presso nuovi clienti e nuovi mercati.

 Nel ringraziare l'azienda per la fiducia accordatagli, Lonardo ha dichiarato: “Il mio impegno sarà teso all’ulteriore rafforzamento dell’azienda e farò il massimo per garantire all'azienda un futuro di crescita e successi di business".  

 Alessandro Lonardo, 42 anni, genovese, laurea in Ingegneria Meccanica a Genova e in seguito MBA presso INSEAD, prima di entrare in Brammer ha maturato significative esperienze in varie aziende nei settori chimico e automotive (fra cui Bosch e AkzoNobel) sia in Italia che all’estero.

# # #

Nota per la redazione:

Brammer è il maggiore distributore di prodotti e servizi per manutenzione, riparazione e revisione (MRO) in Europa.

Collabora con le aziende come partner strategico chiave coprendo tutte le aree di produzione,aiutandole a diminuire i costi totali di acquisto, migliorare l’efficienza produttiva globale e ridurre il capitale operativo. Brammer ottiene tali risultati grazie alla combinazione di un vasto potere d’acquisto con supporto tecnico indipendente ed una gamma di altri servizi di valore mirati all’ottimizzazione dellelavorazioni in fase di produzione.

La linea di prodotti della Brammer copre cuscinetti, prodotti di trasmissione di potenza meccanica (riduttori e motori compresi), potenza idraulica, guarnizioni ed automazione industriale, insieme ad una gamma completa di prodotti di utensileria, manutenzione ed infortunistica.

L’azienda è distributore autorizzato di molte delle marche principali a livello mondiale, tra cui SKF, NSK, Renold, Gates, Timken, Siemens, Simrit, Gates (cinghie) e 3M. I clienti di maggior spicco includono Coca Cola Enterprise, Cemex, Crown, Procter & Gamble, Dupont, Kraft Foods, Nabisco e Smurfit Kappa. Brammer ha più di 2.500 dipendenti in oltre 300 sedi in Austria, Belgio, Repubblica Ceca,Francia, Germania, Ungheria, Islanda, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Olanda, Polonia, Slovacchia, Spagna e Regno Unito.

Con un giro d’affari di oltre 500 milioni di Euro (468,4 milioni di sterline) nel 2010, l’azienda offre una gamma di più di 2,5 milioni di linee di prodotti ad oltre 100.000 clienti.

 

Per ulteriori informazioni, visitate il sito web dell’azienda: http://www.brammer.biz

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl