Riparare un cerchio in lega

19/lug/2012 09.53.38 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

I cerchi in lega delle automobili sono molto più belli di un cerchio tradizionale, ma sono anche molto più fragili. Infatti può accadere di segnarli durante un parcheggio sfregandoli sul marciapiede. O in caso di incidente dove viene coinvolto un pneumatico è possibile che il cerchio si ammacchi o si crepi. Un cerchio può essere rettificato per essere portato alla sua forma originale, ma se il danno è molto profondo come una crepa nella cerniera di tenuta sul pneumatico non è possibile riparare il cerchio ed è necessario sostituirlo. Per quanto riguarda danni meramente estetici come segni o graffi profondi è “quasi” sempre possibile il ripristino totale. Infatti se il cerchio possiede una struttura estetica particolare con forme particolarmente arrotondate il risultato finale può non essere identico allo stato originale. Si procede con l'iniziale asportazione superficiale dello strato di vernice in modo dal pareggiare eventuali imperfezioni e si prosegue con un procedimento piuttosto laborioso che porta alla rigenerazione completa del cerchio. Il risultato è quasi sempre indistinguibile dal nuovo. Un processo di rigenerazione richiede parecchie ore di lavoro e il costo si aggira quasi sempre sugli ottanta euro circa, di molto inferiore all'acquisto di un cerchio nuovo. Per maggiori informazioni contattate il vostro Gommista Bologna. Anche Bologna Gomme vi saprà assistere al meglio per la riparazione di un cerchio.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl