Venieri, comfort e bassi consumi

06/mag/2014 20.52.20 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

RAVENNA – Fanno pale gommate, da 50 a 225 cv, e da tre a 20 tonnellate di peso operativo; terne articolate da 89 a 117 cv; e terne rigide da 52 a 105 cv. Alla VF Venieri Spa di Lugo (Ravenna), quasi 70 anni di storia industriale alle spalle, si punta sull'alta specializzazione, sulla nicchia di mercato. «Lo richiedono i tempi – spiega il direttore generale Filippo Muccinelli Venieri -; l'azienda è nata nel 1947 con mio nonno Carlo e Suo Fratello, Ferdinando. Si trattava anzitutto di riconvertire i cingolati militari in trattori. Al tempo, per chi aveva intuizione, le opportunità di fare impresa erano molte. C'era un Paese da ricostruire. Poi c'è stata la fase storica dei grandi volumi; ora, invece, il prodotto di base lo si realizza più agevolmente fuori UE. La terza generazione, cioè, può sviluppare un'azienda solo quality oriented, nel nostro settore». Secondo Muccinelli Venieri, il prodotto deve essere unico e riconoscibile.

 

CONTINUA

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl