Comunicato Stampa - Sistemi di elevazione all’avanguardia per il resort sul Lago di Como

06/ago/2014 10:15:02 Idealpark Srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se non visualizzi correttamente la newsletter clicca qui

 
Azienda        Prodotti        Contatti
 

COMUNICATO STAMPA: Sistemi di elevazione all’avanguardia per il resort sul Lago di Como

Tecnologie e natura protagonisti di questa costruzione contemporanea che unisce sostenibilità, attenzione ai consumi e riduzione delle emissioni.

Laglio (CO) - Nella caratteristica località di Laglio, sulle sponde del Lago di Como, un prestigioso Resort offre tredici esclusivi appartamenti pied dans l'eau. Le unità, ciascuna con vista lago, terrazzo o giardino a lago, rappresentano una combinazione di eleganza e funzionalità. Elevati livelli di qualità architettonica, una scelta oculata dei materiali e tecnologie all'avanguardia, garantiscono un alto livello prestazionale dell'edificio.
Lasciata la macchina nel parcheggio sovrastante gli appartamenti, si abbandona la statale Regina per intraprendere la discesa verso le unità abitative. Il rapporto uomo-traffico si modifica istantaneamente e lascia spazio alla natura: lo sguardo traguarda e si individua un nuovo protagonista, il lago.
Nel momento in cui si scorge il lago si è ancora lontani e alti rispetto all’acqua ed è nel percorso di discesa che tra uomo, acqua, roccia e vegetazione si instaura un rapporto dialettico che caratterizza fortemente il luogo.

 

 

La progettazione dell’involucro e degli impianti rende la costruzione assolutamente “contemporanea” ed in linea alle case passive tipiche della bioarchitettura, con attenzione ai consumi e alla riduzione delle emissioni.
Una cultura edile per l’abitazione contemporanea, che unisce sostenibilità, drastica riduzione dei costi energetici ed una perfetta climatizzazione dell’ambiente.
Il valore aggiunto di questi appartamenti è anche dato dall'innovativo sistema di elevazione automatico per le barche presente all'interno della darsena e dalla presenza di una riservata spiaggia privata.


L’intervento si è occupato anche della cura dell’area in termini ambientali tramite la progettazione del verde che si pone a fondamento per la buona riuscita del progetto. Si è studiato l’inserimento delle specie botaniche a partire dalle particolarità locali ed è stato previsto l’utilizzo del verde per l’occultamento delle zone di servizio in modo da lasciare la quinta dell’edificio il più naturale possibile. 

 

 

Valore aggiunto di questi appartamenti è dato dal garage darsena, che permette di lasciare la macchina e prendere la barca senza difficoltà, utilizzando il collegamento verticale che serve l’intero complesso.
La darsena si trova sotto l’edificio, l’ingresso posto a sud è isolato da una diga necessaria per ripararlo dal vento da nord.
La particolarità della darsena è che è stata prevista con “barche a secco”; quindi, tramite dei sistemi elevatori, si può senza sbarcare raggiungere un livello superiore adibito a ricovero delle barche di proprietà.
I posti barca previsti sono dieci. Dal piano darsena ai livelli residenziali superiori e al parcheggio auto è garantito il collegamento grazie al lift di distribuzione centrale.
L’altezza che separa il sito dalla Statale Regina facilita l’isolamento acustico delle unità abitative.
Oltre alla fortunata posizione che si configura come un’autentica terrazza sulla riva del lago, la flessibilità dello schema tipologico permette di avere diversi tagli di residenze.
 

 

 

Per raggiungere il parcheggio auto sotterraneo vi sono a disposizione due ascensori per auto mod. IP1-HMT V07 di IdealPark. Questi impianti sono omologati con conducente a bordo quindi l’autista può rimanere comodamente sulla propria auto mentre questa viene fatta scendere o salire verso il piano desiderato.

 

Gli impianti servono 4 piani di parcheggio, sono a 2 accessi opposti e dispongono di illuminazione a led blu a bordo, combinatore telefonico, pulsantiere incassate in acciaio inox e 8 portoni sezionali Hormann con tele resistenti al fuoco.


Le piattaforme viaggiano in un vano in muratura il cui lato opposto a quello dell’accesso dal lato strada invece di essere chiuso è costituito da un grigliato nascosto da siepi rampicanti. Questa soluzione consente di avere molta luce naturale ed una perfetta areazione.

  

2014 IdealPark Srl
via E. Fermi 9,
Settimo di Pescantina
37026 Verona - Italia

info@idealpark.it
P.Iva 04138740230

Per visitare il nostro sito clicca qui.
Per disiscriversi dalla nostra newsletter clicca qui.

Twitter     Vimeo     Facebook
trace
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl