Comunicato Stampa - Test su 60 parcheggi in 15 capitali europee

22/ott/2014 11:55:04 Idealpark Srl Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Se non visualizzi correttamente la newsletter clicca qui

 
Azienda        Prodotti        Contatti
 

Test su 60 parcheggi in 15 capitali europee.

Nessuno di questi supera la prova a pieni voti. 1 su 5 non supera i test. Ecco le soluzioni offerte da IdealPark. 

I test effettuati dall’Automobile Club tedesco "ADAC" su un totale di 60 parcheggi situati in 15 grandi capitali europee hanno prodotto risultati impressionanti: nessuna delle 60 autorimesse testate è stata classificata come "molto buona" e un garage su cinque non ha superato la prova. Sono state trovate molte inadeguatezze a causa di rampe molto ripide, illuminazione insufficiente nei posti auto, ingressi garage troppo bassi  - in alcuni casi solo 1,85 m di altezza – spazi auto molto stretti. Il 20% di questi parcheggi multipiano e sotterranei hanno ormai quasi 40 anni e non sono conformi alle norme attualmente in vigore. L’operazione di parcheggio in entrata o in uscita da alcuni degli stalli in questione si può improvvisamente trasformare in scenario da incubo e creare ansia al conducente, oltre a danni spesso evitabili al veicolo.

 

 

 

 

 

 

Otto Wöhr GmbH, il produttore tedesco di sistemi di parcheggio per auto meccanici e automatici, rappresentato in esclusiva in Italia dalla società veronese IdealPark, dimostra che è possibile rendere tutti i parcheggi molto più facili e più comodi!

Un primo esempio è il "Park-Point" parcheggio pubblico a Istanbul. Qui, l’installazione del sistema  Parksafe 580 permette di ospitare fino a  276 veicoli parcheggiati su quindici livelli di parcheggio sia interrati che fuori terra.  SUV, berline, auto sportive e familiari con un peso del veicolo complessivo fino a 2,6 tonnellate e dimensioni nette di larghezza fino a 2,20 m sono facilmente impilati su vari livelli tramite quattro cabine di trasferimento auto.

Un sistema di guida automatizzato indica la strada al conducente verso il parcheggio sotterraneo proprio prima di superare la barriera e poi da qui alle aree di trasferimento delle auto. La porta di una delle cabine di trasferimento libera si apre e il conducente  accede ad un accogliente spazio di transito ben illuminato. Gli vengono poi fornite le istruzioni sulle successive sequenze di parcheggio tramite un display montato a parete. In alternativa, personale di servizio è a disposizione per l'assistenza tutto il giorno.
La zona in vetro per il trasferimento del veicolo nel sistema Parksafe 580 è inoltre dotata di illuminazione soft e controllata da telecamere.
L'utente lascia poi il parcheggio attraversando un’ampia zona di uscita in marmo ornata con opere d'arte.

Le operazioni effettive di parcheggio vengono eseguite in modo completamente automatico dal sistema IdealPark  Parksafe 580.


I vantaggi ed i benefici di un parcheggio automatico rispetto a garages a rampe convenzionali sono immediatamente evidenti:


• anche se i sistemi Parksafe sono realizzati in spazi ristretti, questo non va a scapito della comodità del parcheggio, o di costi a carico degli utenti

• i sistemi di parcheggio automatici sono molto user-friendly: lo spazio auto viene reso disponibile al conducente e non ha bisogno di essere cercato. L'utente si sente completamente sicuro, senza dover guidare su rampe ripide, eseguire manovre in corsie di marcia strette o dover lasciare il parcheggio attraverso scale e corridoi poco illuminati
• le stazioni di trasferimento consentono di avere molto spazio per entrare ed uscire con il veicolo - questo vale anche per veicoli di grandi dimensioni. Le vetture vengono impilate solo quando sono posizionate nei livelli di parcheggio
• il veicolo è parcheggiato in modo molto sicuro, senza che vi sia alcuna possibilità di danni dovuti al furto del veicolo o a causa di possibili collisioni durante le manovre
• l'utente risparmia innumerevoli manovre di parcheggio;  anche durante il parcheggio in uscita, la piattaforma rotante integrata nella zona di trasferimento  auto consegna il veicolo in modo che sia rivolto verso la posizione di guida corretta per uscire

 

In qualità di produttore leader del mercato dei sistemi di parcheggio auto, Wohr monitora costantemente gli sviluppi nel settore automobilistico. Dagli anni Settanta ad oggi, alcune serie di veicoli come la VW Golf sono ora circa 20 cm più larghi. Il Regolamento dei garage tedeschi ed europei in genere però mantengono come indicazione di larghezze minime dello spazio di parcheggio i 2,30 m. Wohr è comunque attenta ai cambiamenti in corso e ha già rivisto il minimo richiesto di parcheggio nelle schede tecniche specificando un minimo in larghezza di 2,50 m.
Wohr progetta costantemente efficienti sistemi di stoccaggio dei veicoli, volti a rendere più semplice la  vita per gli automobilisti e  le operazioni molto più confortevoli. 

  

2014 IdealPark Srl
via E. Fermi 9,
Settimo di Pescantina
37026 Verona - Italia

info@idealpark.it
P.Iva 04138740230

Per visitare il nostro sito clicca qui.
Per disiscriversi dalla nostra newsletter clicca qui.

Twitter     Vimeo     Facebook
trace
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl