Inserimento comunicato nel canale scienza

Inserimento comunicato nel canale scienza Esperimento Cern: il mondo non è finito, il sito di Focus quasi Il sito di Focus ha ricevuto un boom di visite nella giornata del 10 settembre 2008, ecco tutte le ragioni.

24/set/2008 12.33.41 andrea.vassalli Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Esperimento Cern: il mondo non è finito, il sito di Focus quasi

Il sito di Focus ha ricevuto un boom di visite nella giornata del 10 settembre 2008, ecco tutte le ragioni.


25 settembre 2008 - Focus.it, il sito del mensile Focus, è stato ieri travolto dalle richieste di connessione dei lettori che volevano avere informazioni di prima mano e commenti autorevoli sull'esperimento inaugurale del nuovo acceleratore di particelle del Cern di Ginevra che, secondo alcuni scienziati, avrebbe potuto creare un buco nero potenzialmente capace di inghiottire l'intero pianeta.

Tra le 9 e le 10 di ieri mattina il sito è addirittura andato in tilt per l'eccesso di collegamenti: in un'ora, oltre 42.000 persone hanno cercato (e trovato) sulle nostre pagine online informazioni su "cern", "ginevra", "acceleratore di particelle", "lhc"...

In due ore sono state viste 137.134 pagine! E nello stesso periodo di tempo i documenti messi a disposizione in download nella notizia sul Cern (in home page) sono stati scaricati da più di 2.000 persone.

Per fortuna, come avevano spiegato i più autorevoli ricercatori internazionali, il pericolo della fine del mondo si è rivelata una bufala. Il mondo esiste ancora. E anche il sito di Focus è sopravvissuto.
--
Andrea Vassalli

---
Biquadra S.r.l.
viale Majno 26, 20129 Milano
tel. 02.76.28.10.64
Mail: andrea.vassalli@biquadra.it
www.biquadra.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl