Mercato dei metalli, tempi difficili per il colosso cinese

18/lug/2012 09.37.37 Carlotta Tinti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Tempi duri per la Cina, almeno sul fronte dei metalli. La tensione con l'occidente, inerente la riduzione nella produzione di metalli industriali e terre rare, non va certo allentandosi malgrado la repubblica abbia di recente affermato che tale azione non è per nulla relativa ad un intervento voluto sul mercato globale ma riguarda unicamente la tutela dell'ambiente. Una voce certamente più che nobile ma che lascia particolarmente sorpresa la controparte occidentale visti i precedenti della Cina nell'evitare di sottostare alle direttive di una crescita industriale sostenibile. Inutile per noi voler indagare più a fondo, certo è che nel frattempo la preoccupazione serpeggia sempre più consistente nell'industria dell'Eurozona e di oltre oceano, con diversi settori che si interrogano su una prossima eventuale riduzione nella disponibilità delle materie prime che vedono interessate l'industria automobilistica, dell'edilizia, dell'hi-tech e anche quelle aziende che si occupano della realizzazione di lame industriali, guide di scorrimento e guide per macchine utensili, settore spesso tenuto in poca considerazione ma che risulta fondamentale per garantire l'operatività di moltissime altre industrie. Ma tornando alla Cina le cose non si mettono meglio quando tenta di favorire l'apertura di nuove raffinerie, a Shifang si è tenuta pochi giorni fa una manifestazione particolarmente intensa dedicata al blocco della costruzione di una raffineria destinata alla lavorazione dei metalli pesanti, un vero e proprio rischio di classe A per gli abitanti della zona che hanno deciso di reagire alle imposizioni del regime, nello scontro con le forze dell'ordine due persone hanno perso la vita e vi sono stati diversi feriti; la speranza è quella che la grande repubblica del sol levante si dimostri sufficientemente matura per ridefinire i propri parametri riguardo la gestione interna, evitando maschere ormai inutili e atteggiamenti particolarmente irresponsabili.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl