Si è conclusa con successo la convention dei veterinari sul Laceno, prossimo appuntamento a Santa Paolina

Si è conclusa con successo la convention dei veterinari sul Laceno, prossimo appuntamento a Santa Paolina Da ufficio stampa Ordine dei Veterinari di Avellino: 3935447943 Si è conclusa con successo la prima sessione di studi del programma Ecm organizzato dall'Ordine dei Veterinari della provincia di Avellino, il prossimo appuntamento è per il 19 marzo a Santa Paolina Bilancio nettamente positivo per il primo appuntamento del Programma Ecm dell'Ordine dei Veterinari di Avellino svoltosi in quattro giornate sull'altopiano del Laceno.

27/feb/2010 19.21.58 antonella russoniello - link comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Da ufficio stampa Ordine dei Veterinari di Avellino: 3935447943

Si è conclusa con successo la prima sessione di studi del programma Ecm organizzato dall’Ordine dei Veterinari della provincia di Avellino, il prossimo appuntamento è per il 19 marzo a Santa Paolina

 

Bilancio nettamente positivo per il primo appuntamento del Programma Ecm dell’Ordine dei Veterinari di Avellino svoltosi in quattro giornate sull’altopiano del Laceno.

Centinaia, infatti, gli intervenuti alle lezioni che hanno toccato gli argomenti più attuali come le patologie della riproduzione, l’etologia ed il benessere animale, la sicurezza alimentare ed il nuovo assetto della veterinaria nel riordino del Servizio Sanitario Nazionale.

«L’Ordine dei veterinari di Avellino – ha commentato il Preside della Facoltà di Veterinaria dell’Università di Napoli Luigi Zicarelli – il più attivo in Campania e cura fortemente l’aggiornamento professionale continuo come dimostra questo corso iniziato qui sul lago Laceno. Abbiamo toccato argomenti interessantissimi ed all’avanguardia anche per ribadire che la nostra Facoltà è tra le migliori in Europa e che, in quanto tale, può dare un forte contributo alla formazione di questi medici che sono di importanza strategica fondamentale in quanto cardine tra la ricerca ed il territorio».

Si tratta di un importante momento scientifico, creato per presentare il programma per la formazione professionale continua predisposto dall’Ordine e destinato non solo ai propri iscritti ma anche che a quelli degli Ordini di tutta l’Italia meridionale. I posti disponibili, infatti, sono destinati per il 50% agli irpini, per il 30% alla Campania e per il 20% a professionisti di provenienza extraregionale. 
Negli anni scorsi il corso Ecm dell’Ordine irpino, infatti, è stato scelto da professionisti di tutto il Sud per la qualità e la completezza degli interventi formativi e per il taglio scientifico improntato all’innovazione con docenti di altissimo profilo professionale.

Grande soddisfazione, naturalmente, anche per il Presidente dell’Ordine irpino Vincenzo D’Amato che ha visto accogliere con grande favore anche la formula “itinerante” di questo Corso, da lui pensata e voluta per diventare anche momento di promozione del territorio.

«Abbiamo creato– dichiara il Presidente dell’Ordine di Avellino Vincenzo D’Amato –incontri di alto profilo scientifico forte impatto sull’economia e sulle prospettive di sviluppo dei territori che andremo ad interessare. Il nostro corso, infatti, è itinerante e vuole essere l’occasione per far apprezzare il territorio ai colleghi che vengono dalle altre parti della Campania e del Meridione. La prossima tappa sarà, infatti, a Santa Paolina».

Ai partecipanti al corso saranno riconosciuti ben 47 crediti ECM; il programma prevede ancora 9 appuntamenti che si svolgeranno nei comuni di: Santa Paolina, Nusco, Vallata, Paternopoli, Sant’Angelo dei Lombardi (Abbazia del Goleto), Rocca San Felice, Sant’Angelo all’Esca, Caposele, Mercogliano (Abbazia di Loreto).



--
antonella russoniello
link comunicazione
via casale, 20 - avellino
mobile: 393 5447943
www.antonellarussoniello.it

PRIVACY
Gli indirizzi presenti nel nostro archivio provengono da precedenti contatti, da richieste di iscrizioni pervenute al nostro
recapito o da elenchi e servizi di pubblico dominio. E' sufficiente inviare un messaggio all'indirizzo antonella.russoniello@gmail.com con oggetto CANCELLAMI per essere rimossi dall'archivio.
Link comunicazione garantisce la massima riservatezza dei dati in suo possesso e la possibilità di richiederne, in ogni momento, la rettifica o la cancellazione in conformità alla legge 675/96 sulla tutela dei dati personali
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl