Theo Grilli - Self Made Man

13/mar/2010 16.25.10 Theo Grilli Hair Studio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Theo grilli: self made man

Hair stylist di successo, vanta oggi un’affermata attività, sinonimo ormai si unicità ed esclusività.

Agli esordi, però, era solo un impacciato ragazzetto che, armato di forte caparbietà e spumeggiante ottimismo si approcciava a un mondo nuovo. Ma una spiccata creatività, che neanch’egli sapeva di avere, lo fece subito emergere tra gli altri.

Erano gli anni ’70, quelli lì, gli anni della cosiddetta “evoluzione”:

·

Dal bigodino al brushing;

·

Il taglio s’impone sulla piega;

·

Il passaggio da una mentalità artigianale ad una imprenditoriale.

 

 

 

I tempi correvano, ma Theo più di loro: aveva, infatti capito che la formazione e la conoscenza sarebbero state l’arma vincente. In fatto di metodologie di taglio, gli inglesi erano i migliori, ma londra era troppo lontana e troppo cara per l’emergente giovincello. Egli non soltanto non godeva di risorse finanziarie proprie, non c’era neanche un titolare a sostenerlo… di fatti all’epoca l’idea di trasferire nozioni era ancora molto poco diffusa.

Per fortuana, Vidal Sasson, maestro britannico organizzò dei corsi sul territorio nazionale, ai quali Theo partecipò riscuotendo, anche lì, approvazione e successo.

Così, a soli 21 anni apre il primo salone, scegliendo come azienda patner L’Oreal, dalla quale assorbe cultura e filosofia.

A 25 anni decide di spostarsi presso una nuova sede e di ingrandirsi scegliendo, questa volta, come azienda patner la Wella e come marchio Art Hair Studios. Inizia le prime pedane tecnico-stilistiche, anche internazionali e i suoi primi show alla Cosmoprof.

Il 1991 segna la svolta, sceglie ancora una nuova location, questa volta di 140 mq. Per l’inaugurazione invita personaggi del mondo dello spettacolo, quali: l’allora miss italia Martina Colombari e il noto attore Andrea Giordana.

Diverse furono le trasmissioni televisive che lo videro protagonista: Tua “bellezza e dintorni”, Scommettiamo che, Miss italia. Dopo queste esperienza il suo salone fu scelto per essere pubblicizzato alla Cosmoprof.

Successivamente sceglie di ritornare a lavorare in collaborazione con l’Oreal, divenendo così formatore per l’azienda e presentando la moda in tutte le regioni italiane.

E ancora protagonista come hair dresser ad eventi quali: Piazza di Spagna, Donna Dotto le Stelle, Moda Mare a Positano.

Nuovi show per la cosmoprof, per CACF(elite di stilisti del mondo) presso il palazzo dei congressi di bologna e diverse le collaborazioni con Aldo Coppola.

In qualità di socio HCF( haute coiffeur française) patecipa ai lanci moda che si tengono 2 volte l’anno a parigi presso l’ouvre.

Realizza servizi fotografici su riviste di settore quali: You, Image, Estetica curati dalla fotografa Sofia Riva, presso Industria Super Studio, a Milano, struttura di Fabbrizio Ferri.

Nel 2001 stravolge, nuovamente, la sua immagine e la sua realtà, aprendo un salone in stile neoclassico, dove attualmente theo esecita magistralmente la sua arte.

Tutte uniche = differenti, questo lo slogan pubblicitario utilizzato per l’innaugurazione: altronon è che un sunto della filosofia Theo grilli hair studio, ossia erigere la cliente a persona unica, proponendo dei servizi pensati e creati a misura per lei.

Tutto è rimesso ininterrottamente in discussione, è questo il segreto: non fermarsi mai, non smettere mai d’imparare, non pensare mai di essere arrivati poiché quando si mette un punto tutto è ormai finito. A presto…

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl