rose di gioie

rose di gioie mercoledì 5 maggio 2010 dalle 10 alle 22 " Rose di Gioie " sculture da indossare di Stefania Scarnati MILANO - Studio Artèpore® - in via Monfalcone 21 - (MM Udine) presentazione ed esposizione di tutte le creazioni realizzate dall'artista inerenti al tema delle rose.

22/apr/2010 15.25.17 Artxyz Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

mercoledì 5 maggio 2010 dalle 10 alle 22

“ Rose di Gioie ”

sculture da indossare

di

Stefania Scarnati

MILANO - Studio Artèpore® - in via Monfalcone 21 - (MM Udine)

presentazione ed esposizione di tutte le creazioni realizzate dall’artista inerenti al tema delle rose.

 

Apertura al pubblico fino al 30 maggio solo su appuntamento.

 

 

Le “Rose di Gioie” che l’artista milanese Stefania Scarnati presenterà nel suo Studio il 5 maggio p.v. sono le sue ultime creazioni gioiello, meglio definite da lei come sculture da indossare, infatti la preziosità di ogni oggetto è sempre data dall’unicità della creazione d’arte.

Le prime Rose nascono dalle mani dell’artista quasi inconsapevolmente: il nastro  (racconto di percorso di vita e tema conduttore di tutte le creazioni di Stefania Scarnati  www.stefaniascarnati.net)  prende nel tempo una forma concentrica, si avvolge su se stesso formando una irregolare spirale. Alcune parti di questa nastrificazione  si allargano, ricadono le une sulle altre e prendono aspetti diversi.   La spirale geometrica si trasforma così in un fiore dai larghi, spontanei petali dove la luce gioca morbidi effetti.   

E’ in questo momento che l’artista trova, con stupore, dinnanzi a se una forma tanto inaspettata quanto compiaciuta e gioiosa di essere passata dalla severità dello stato geometrico alla libera interpretazione di uno dei fiori più amati della natura !

“Rose di Gioie” quindi sta ad indicare non solo la preziosità delle creazioni ma soprattutto quanto queste creazioni si compiacciano della loro felice trasformazione da geometrica scultura a raffinata interpretazione floreale.

 

In mostra nello Studio Artèpore® (atelier/laboratorio dove lavora quotidianamente l’artista) anche una accurata selezione di incisioni,  sculture e oggettistica dove la Rosa è protagonista .

 Si potranno ammirare quindi piatti in terra cotta, oggetti in tecnopolimero estruso, incisioni in acquaforte insieme alla vasta produzione di sculture da indossare realizzate sia in tecnopolimero che in resina a cui si affiancano le più recenti creazioni in argento.

Le creazioni inedite presentate in questa manifestazione sono proprio le Rose realizzate in Argento925, che vengono annerite e poi  lucidate per ricercare e enfatizzare i riflessi della luce.

Ogni rosa è il risultato di una micro fusione a cera persa lavorata e trasformata poi in collier, bracciali, orecchini, anelli o piccole spille da giacca.

 

Il 5 maggio la mostra resterà aperta tutto il giorno dalle ore 10 alle 22

giornata in cui l’artista sarà presente in studio per ogni informazione.

Nei giorni successivi l’apertura al pubblico sarà invece solo su appuntamento. Tel. 0289072533

 

STEFANIA  SCARNATI

Studio Artèpore®  : via Monfalcone,21 (MM 2 Udine) -   20100  MILANO  Tel   02 89072533 – cell. 347 2457758

web site:  www.stefaniascarnati.net      e-mail : stefania@stefaniascarnati.net

 

Per informazioni e materiale fotografico:

Maurizio Sacchi

Portatile 3472295916

Mail: mauriziosacchi@fastwebnet.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl