Garçon Chic, i capi d'abbigliamento che “parlano” ai giovani.

23/giu/2010 17.07.33 Advvice Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nato dal genio creativo del sarto francese Alphonse Leclerc, ma soprattutto dall'intuizione di tre giovani imprenditori italiani, il brand Garçon Chic finalmente “sbarca” anche nel nostro paese con la sua Prima Linea Les sept arts. Il progetto originale ed innovativo che i designers hanno messo a punto per il 2010, infatti, ha come concept l'idea di “tessere” sui propri capi le emozioni che l’arte trasmette, sconfinando da quelli che sono i luoghi e i modi più convenzionali di esprimersi. Garçon Chic, infatti, punta a valorizzare una nuova forma di comunicazione da “indossare”, nata da menti giovani e rivolta principalmente ai giovani, attraverso capi di abbigliamento che “parlino” di arte, in ogni sua espressione. Come lo stesso Responsabile marketing&comunicazione dell'azienda, il dott. Luca Andolfo, ha affermato: “il garçon chic è un giovane moderno e di tendenza che ama il buon gusto delle cose e apprezza l'arte in ogni sua espressione. Infatti, sono proprio la riuscitissima fusione creativa di tradizione e sperimentazione, insieme alla cura per ogni singolo dettaglio ed alla qualità dei tessuti utilizzati, che fin dall'inizio hanno rappresentato le caratteristiche distintive dei nostri modelli. Per lo stile ed i valori che rappresenta, Garçon Chic vuole essere per i giovani oltre che una moda da indossare, anche una forma di comunicazione e affermazione dei propri valori.” Infatti, sono proprio i valori sani e positivi, nei quali i giovani posso identificarsi, e la ricerca dell'eleganza semplice e discreta che fanno di Garçon Chic un brand divenuto già “cult” per le nuove generazioni di tutta Europa e, da quest'anno, anche dei giovani italiani.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl