dal 30 luglio all'1 agosto a Mercogliano (Av) XVII edizione di Castellarte Festival Internazionale di Artisti in Strada, dedicato alle energie rinnovabili. Debutta il primo "Dj set fotovoltaico al mondo".

17/lug/2010 13.54.10 antonella russoniello - link comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Gentili colleghi,
in allegato alla presente vi invio la cartella stampa della XVII edizione di Castellarte, evento che ormai da anni richiama oltre 50.000 presenze da tutto il centro-sud ed è il più importante buskers festival da Roma in giù.
 
Il festival è tematico, quest'anno è dedicato alle energie rinnovabili, da cui il titolo "Energicamente".
 
Il cast è scelto dai grandi buskers festival europei, è largamente internazionale e comprende acrobati, mimi, giocolieri, clown e tanta musica.
 
Due le "chicche" l'apertura del Festival da parte di Son of Dave, unica data al centro-sud dell'one-man show di Benjamim Darwill, già nei "Crash test dummies" (1 milione di copie vendute con il singolo "Mmmmm mmmm mmmm mmmm" e vari premi Grammy) che presenta il suo ultimo album prodotto dal leggendario Steve Albini (Motorpsyco, Pj Harvey, Fugazi e tanti altri).  
 
Nelle tre serate del festival, inoltre, il pubblico avrà modo di ballare nel primo "Dj set fotovoltaico" mai realizzato al mondo. Frutto della creatività del giovanissimo designer Fabio Pirone (in collaborazione con l'azienda irpina produttrice di pannelli fotovoltaici AV Project), lo "S.collegato" è il primo esempio di energia rinnovabile applicata al divertimento. La geniale trovata di dotare di pannello fotovoltaico un carrello mobile, in grado di accumulare energia grazie a batterie per auto esauste e rigenerate ed erogarla per ore e ore di divertimento sostenibile è un modo concreto di dimostrare come le rinnovabili siano davvero capaci di entrare in ogni aspetto della quotidianità e cambiarla a tutto vantaggio per l'ambiente ed il nostro futuro "S.collegato" dalle fonti di energia fossile come il petrolio.
 
A far ballare con l'energia solare sarà il "dj del popolo" Vynil Giampy con il suo beat anni '60 che lo porta a girare i club italiani e tedeschi portando ovunque il verbo della musica vintage.
 
Per ulteriori informazioni: 3935447943 antonella.russoniello@gmail.com - www.castellarte.it
 
 
 

\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\\
antonella russoniello
link comunicazione
mobile: 3935447943
www.antonellarussoniello.it

Tutte le comunicazioni inviate sono da intendersi esclusivamente come a carattere culturale, se accidentalmente dovessero pervenire a persone non interessate è sufficiente inviare una mail con oggetto Cancellami per essere rimossi dalla mia mailing list.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl