Domenica 21 novembre vernissage di "Around the world, around horses"

Così scorre la vita di Erin Cowgill, Marta Fusetti e Beatrice Scudo, protagoniste di "Around the world, around horses", la mostra fotografica curata da Liana Ayres, consulente editoriale del mensile Cavallo Magazine, che sarà inaugurata domenica 21 novembre alle 20,00 nel salone di TONI&GUY Modica.

20/nov/2010 13.53.28 Stefania Pilato Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In giro per il mondo, intorno ai cavalli. Così scorre la vita di Erin Cowgill, Marta Fusetti e Beatrice Scudo, protagoniste di “Around the world, around horses”, la mostra fotografica curata da Liana Ayres, consulente editoriale del mensile Cavallo Magazine, che sarà inaugurata domenica 21 novembre alle 20,00 nel salone di TONI&GUY Modica.

La mostra vede per la prima volta insieme gli scatti delle tre professioniste che, seguendo il circuito internazionale degli sport equestri, sono riuscite a coniugare attraverso il lavoro la passione per i cavalli e la passione per la fotografia.

Un lavoro che le porta, appunto, in giro per il mondo, di concorso in concorso, sempre intorno ai cavalli.

“Un lavoro impegnativo, che richiede resistenza fisica, spessore emotivo e necessita anche - spiega Liana Ayres - di una sensibilità sempre pronta a mettersi in gioco. Alle nostre amiche abbiamo lanciato la piccola sfida di questa mostra. In un salone nel quale immagine, equilibrio, gusto e ricerca del bello sono di casa - continua la giornalista milanese che sarà a Modica per il vernissage, insieme con Erin Cowgill - abbiamo chiesto di replicare gli stessi concetti attraverso una breve rassegna di scatti fotografici tratti dal loro lavoro in campo equestre.

Scatti curiosi, inusuali per chi non è dell’ambiente, ma che sono sempre frutto di passione e sacrifici”.

A far da corredo alle immagini, domenica sera, anche musica firmata The Entertainer, un drink e un omaggio agli intervenuti.

In sintonia con il carattere girovago delle tre protagoniste, Giorgio Cannizzaro alla fisarmonica e Giovanni Bobisse al violino proporranno echi folk e musiche dal mondo.

Ad occuparsi del palato sarà Costantino Spadaro con il supporto di Bormioli, Casalindolci, CioMod, Martini, Oneglass, Pago, Planeta e Twinings, partner di TONI&GUY Modica.

L’omaggio vedrà insieme TONI&GUY e Pollice Verde.

La mostra sarà visitabile fino a sabato 4 dicembre.

 

Modica 19 novembre 2010

 

Ufficio Stampa

Stefania Pilato 3347445786

 

www.toniandguy.it

Via Resistenza partigiana 259 Modica (Rg) - +39 0932753094

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl