Apertura nuovo showroom di moda

Allegati

15/ott/2011 14.02.15 Angela Montalto Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

“BALISTRERI LINEA DONNA”: APRE IL NUOVO PRESTIGIOSO SHOWROOM DI “CASA” BALISTRERI, L’EVENTO NELL’EVENTO.

UN’OCCASIONE IMPERDIBILE PER I CLIENTI ED UN APPUNTAMENTO ESCLUSIVO PER LA CITTÀ.

 

Uno spazio aperto per rincontrarsi, professionalità e versatilità dell’inconfondibile brand “Balistreri”, le firme più prestigiose della moda… questo e molto altro ancora all’inaugurazione dello Showroom

 “Balistreri Linea Donna” giovedì 20 ottobre.

 

Design ricercato, “stile” e femminilità sono must del nuovo showroom “Balistreri linea donna” delle sorelle Cettina e Gabriella Balistreri, che verrà presentato a tutti i convenuti giovedì 20 ottobre, dalle ore 19. Per l’attesa riapertura di questa importante “vetrina” una location prestigiosa, la centrale piazza San Francesco si trasformerà in un salotto temporaneo, magico ed esclusivo per dare vita “all’evento nell’evento”, in una scenografia inusuale ed irripetibile, firmata dall’esuberante Enzo Mosca.

 

Luminosità ed elegante sobrietà, accoglieranno nella nuova location, dalla storica scala interna, affezionati clienti e non potranno godere di una prestigiosa “vetrina di moda”, dagli spazi esaltati dagli arredi bianchi scelti accuratamente per valorizzare le collezioni di firme nazionali ed internazionali quali: Les Compains, Peuterey, Allegri, She’so, Gioguerreri, Isola Marras, Maria Grazia Severi, Krizia, Violanti, Add, Who’s who, ed ancora accessori di Moschino, Menbur, Lacroix, Emilio Pucci e calzature Ruco line.

 

  “Un modo originale per ringraziare tutti gli amici che ci hanno sostenuto in questi anni; un’occasione per incontrarsi e riscoprire il bello; un omaggio alle persone care che non sono più con noi ma hanno fatto la storia di questa famiglia e contribuito ad una parte importante della storia  della moda ennese. Ma l’evento è anche un momento di riflessione grazie alla presenza attiva delle socie del club locale Soroptimist International di Enna“.  Sono queste le parole di Cettina Balistreri, per spiegare le motivazioni che hanno spinto lei e la sorella Gabriella, affiancate da mamma Grazia,  a mettere in moto una macchina organizzativa tutta al femminile, per progettare ed organizzare questo importante evento open.

 

Fortemente voluto dalle “Donne Balistreri”, uno spazio tutto riservato al “Mayo - Mwana project Zambia” il progetto “donna bambino” della dottoressa ennese Cristina Fazzi, da decenni ormai attivamente impegnata in favore dei bambini africani meno fortunati. Infatti si coglierà l’occasione dell’evento per ospitare una raccolta fondi, presso un apposito corner gestito da socie “Soroptimist International”. La riapertura di questo showroom ha anche “l’obbiettivo ultimo di restituire al centro storico della città per una sera, la vitalità scemata nel tempo”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl