Lavorazione pelle: le novità della Conceria Vesta

Lavorazione pelle: le novità della Conceria Vesta.

Luoghi provincia di Pisa
Organizzazioni UNI 10594, Conceria Vesta
Argomenti conceria, economia, industria, commercio

01/dic/2011 11.36.12 imamaweb Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

pelli e pellamiLa Conceria Vesta mette al corrente che la sua proposta commerciale aumenta con il prodotto “HUSKY”. 
La Conceria, fondata nello storico Comprensorio del Cuoio, in provincia di Pisa, esercita la raffinata professione della lavorazione delle pelli,
mettendo al servizio dei suoi clienti serietà, preparazione ed capacità tecnica di alto livello . La linea di pellame “HUSKY” ha ottenuto la Certificazione
di Prodotto num.016 del 28/04/1998 secondo norma UNI 10594. Questa Certificazione valida ufficialmente le sue caratteristiche di traspirabilità, impermeabilità,
confort, qualità.

Lavorazione pelli


La Conceria Vesta si dedica all’intero processo produttivo della lavorazione delle pelli: dalle pelli grezze al prodotto completato, occupandosi anche della processo di vendita e consegna dei suoi prodotti. Nello specifico, la Conceria utilizza una rete commerciale esterna per la promozione e la vendita di pelli e pellami, avvalendosi dell’impegno di agenti presenti sia sul territorio nazionale sia all’estero.
La Conceria pone da sempre impegno al rispetto dell’ambiente e nella sua attività ha perfezionatoi processi di lavorazione delle pelli proprio per ridurre al minimo il suo impatto sulla natura. La lavorazione delle pelli avviene a partire da pellami provenienti sia da macelli nazionali sia di importazione;
i tipi di lavorazione delle pelli sono la concia al cromo, concia mista e vegetale e la tintura in botte, con rifinitura compiuta in ditta su mezze culatte, mezzi vitelli, gropponi ed avancorpi in vari spessori. Vesta si rivolge primariamente alle aziende di pelletteria e calzaturifici.

Per la lavorazione delle pelli sono generalmente impiegati per tomaia da calzatura, sempre abbinato a fodera in pelle o in tessuto, ma risultano ottimi anche per
la creazione  di articoli da borsetteria femminile. Proprio il pellame HUSKY, infatti, è particolarmente adatto per la realizzazione di calzature antinfortunistiche e tecniche.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl