Ai piedi delle piste, i doposci fanno il loro show!

22/dic/2011 12.33.28 cri2006 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Ci siamo: la stagione invernale è iniziata! La neve ha fatto la sua apparizione sulle vette alpine (e anche in pianura!) e le stazioni sciistiche cominciano a popolarsi. È quindi arrivato il momento di munirsi di doposci, da sfoggiare dopo aver percorso le piste. Tecnica e stile non mancano nei modelli da portare anche in città per domare i marciapiedi ghiacciati.

Letteralmente caduto dalla luna nel 1969, il Moon Boot fa il suo ritorno e già da qualche stagione ci fa viaggiare nel tempo. È Giancarlo Zannata che, ha avuto l’idea di realizzare uno stivale ispirato alla conquista lunare di Neil Armstrong. Vero esempio di tecnica grazie all’unione di caratteristiche termiche ed impermeabili, invade le stazioni sciistiche anche per la sua linea fuori dal comune. Oltre alle sue qualità innovative e funzionali, il Moon Boot simboleggia un insolito incontro tra moda e storia.

Specialista del doposci dal 1962, Sorel mette a disposizione il suo know-how artigianale per proporre modelli confortevoli ed estetici. Importante attrice nel mondo della scarpa tecnica, la marca si mette alla prova e propone uno stivale da città, sempre imbottito ma più casual per accedere ad un pubblico più urbano.

Diventata una marca di riferimento per quanto riguarda le camminate in montagna, The North Face è nata negli anni ‘60 sul lungo mare nel quartiere di North Beach a San Francisco. Fondata da due appassionati di camminate in montagna, la marca non tarda a puntare sull’innovazione per proporre dei prodotti super tecnici ed efficaci, adatti a superare i limiti del mondo inesplorato. Il suo slogan "Never Stop Exploring".

Fondata nel 1974 nel villaggio dell’ Essex chiamato « Shoeburyness », Hi-Tec Sports deve il suo successo alla tecnica e al design innovativo delle sue creazioni. La Hi-Tec SQUASH,scarpa pioniera della marca inglese è uno dei modelli più venduti al mondo e in particolare conta ben 18 milioni di paia vendute ad oggi. Amata dagli appassionati di sport e di scarpe in tutto il mondo. Hi-Tec è oggi un’azienda di respiro internazionale.

Impresa italiana mondialmente riconosciuta per la tecnica delle sue scarpe da sci, la Tecnica è nata nel 1960 a Montebelluna. Ma è sopratutto attraverso il simbolo mitico del doposci che la marca si è fatta conoscere: il Moon Boot. Da allora, la Tecnica è diventata un vero e proprio punto di riferimento per quanto riguarda il materiale da sci. Logico dunque, che l'outdoor sia diventato il suo secondo dominio. Delle scarpe efficienti, create e testate nella natura più pura, da e per degli appassionati di sport.

A proposito di spartoo.it : Il N°1 della scarpa in Italia

Fondata nel 2006, Spartoo è il leader europeo della vendita on line di scarpe con più 400 marche (Converse, Geox, Timberland, Vans, Birkenstock...) e più di 15.000 modelli (stivali, sneakers, ballerina, decolleté, derby, sandali...). Presente in diversi paesi (Belgio, Lussemburgo, Francia, Regno Unito, Spagna, germania), Spartoo.com fa parte della top 10 dei siti e-commerce della moda e della top 10 delle società a più forte crescita in Europa (fonte : Mediamomentum.co.uk ).

  • Fatturato stimato 2011 : 100 milioni d’euro.
  • Fatturato 2010 : 50 milioni di euro.
  • Fatturato 2009 : 30 milioni di euro .
  • Fatturato 2008 : 15 milioni di euro.
  • Fatturato 2007 : 5 milioni di euro .
  • Più di 5 milioni di visitatori unici in dicembre 2010 (Médiametrie, Europa).
  • Top 10 dei siti e-commerce moda (Médiametrie, 2010).
  • Top 10 delle società a più forte crescità in Europa (Mediamomentum.co.uk, 2009).
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl