Guerrilla Marketing a Milano da Via Privata Italia

01/mar/2012 22.12.19 s.g.p. freelancer moda Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

A Milano si è vista una campagna di Guerrilla Marketing geniale, educata e di assoluto effetto che ha strappato un sorriso e in qualche modo intrattenuto per alcuni secondi tutte le persone che ne sono venute a contatto!
Vedendo il riscontro su diversi blog di moda (data la natura dell’azienda) questa campagna è stata portata avanti con incredibile coordinazione: è infatti avvenuta nello stesso momento con modalità identiche in diversi punti della città, dove il target del sito sarebbe venuto a trovarsi.
L’aspetto “Guerrilla” di questa azione marketig consisteva nell’attaccare decine di post-it attorno a uno specchio (MOLTI specchi in questo caso!) così da “incorniciarlo”; ogni post-it riportava un codice QR (una specie di codice a barre a 3dimensioni che può essere letto da uno smart phone e indirizzare a una url o a un testo) che rivelava una volta letto dal telefonino il testo: “You look beautiful today”. Quasi impercettibile a fondo post-it appariva la firma del sito viaprivataitalia.com.
E’ stato incredibile vedere come inizialmente una persona leggesse il post-it col proprio smart phone e, dopo aver sorriso con piacere, ne staccasse uno per conservarlo con cura. Mentre dopo due o tre persone che ripetevano lo stesso rito, anche i “non dotati di telefonino hight tech” fossero interessati alla natura del testo e decidessero anche loro di prendere un post it!
Credo che sia stata un’idea GENIALE! L’unica pecca è che i post-it non erano più di una ventina e sono finiti dopo 3 minuti. Forse volendo ripetere la campagna potrebbe essere consigliabile mettere un solo codice qr (magari incollato in modo che non sia possibile toglierlo) e lasciare che chi vuole avere un ricordo faccia una foto visto anche che chi ha il lettore qr ha anche una fotocamera. Certo è che un qualcosa di “fisso” non sarebbe stato tanto educato quanto un post-it facilmente rimuovibile.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl