GlamJam - The Fashion Atlas. La moda del mondo in un magazine

28/mar/2012 23.16.47 bici@roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

GlamJam - The Fashion Atlas è il diario di viaggio di Chiara e Claudia, due intraprendenti appassionate di moda alla ricerca di tendenze, arte e glamour per comporre, nazione dopo nazione, un variegato Atlante della Moda.

Nasce nel gennaio del 2012 ed in poco tempo si rivela essere una formula gradita ad un pubblico virtuale di utenti in continua crescita.

E’
GlamJam - The Fashion Atlas, il magazine che parla di moda attraverso gli occhi, la penna e l’obiettivo di Chiara Senatore e Claudia Gori: due giovani cool hunters che hanno fatto della ricerca il loro stile di vita. Impegnate in un continuo viaggio reale e virtuale tra nazioni e culture, alla scoperta di tessuti e colori: con l’orecchio teso a percepire ogni segno che possa anticipare la trasformazione di un oggetto in moda, e con lo scatto pronto a catturare il fotogramma più significativo.

GlamJam - The Fashion Atlas è un contenitore fresco e dinamico che, per contenuti e ritmo di esposizione, si rivela capace di parlare il linguaggio del nostro tempo. Anticipa argomenti, sfiora temi differenti ed invita il lettore all’approfondimento, lasciandolo sempre libero di scegliere l’articolo successivo in base a diversi criteri di ricerca: per continente o per rubrica.

Le rubriche di approfondimento trattate da questo
magazine di moda, che a ben vedere si rivela multidisciplinare e fortemente legato alle dinamiche antropologiche e sociali che determinano i cambiamenti nei gusti individuali, sono quattro.

Cool Hunting
E’ la sezione che raccoglie le ricerche frutto dei viaggi di Chiara e Claudia in giro per il mondo. Ogni città è fonte di ispirazione per le due blogger che fotografano emozioni, catturandone il messaggio socio-culturale, le decodificano e gli danno consistenza, trasformandole in palette di colori, texture e pattern. Tutto questo materiale viene poi messo a disposizione di aziende e fashion designers quale spunto utile alla realizzazione delle nuove collezioni.


Fashion Ethics
È una finestra sulla tendenza del momento che, dopo aver investito nell'economia, nell’ecologia e nel risparmio energetico, si sta diffondendo anche nel campo della moda. Sempre più stilisti, infatti, si prodigano per realizzare collezioni con materiali di riciclo o collezioni prodotte in Paesi in via di sviluppo con i tessuti locali. In questa sezione del magazine, Claudia e Chiara intendono parlare del fenomeno, ma soprattutto danno visibilità a quelle aziende del settore che si distinguono dal punto di vista etico.

Young Designers
È una vetrina per giovani stilisti emergenti che hanno colpito l’attenzione delle due blogger perché capaci di presentarsi al pubblico e mostrare le proprie collezioni in perfetta armonia con il linguaggio informale del magazine. Ad ognuno Chiara e Claudia chiedono di interpretare, con una palette di colori, una di tessuti, una di patterns, il proprio Paese di origine, così da poter costruire il loro Atlante della Moda.


Marmalade

È uno spazio dedicato alle news tratte dal web, raccolte per raccontare il mondo dei grandi brand: spunto di partenza per avviare più profonde riflessioni o per individuare il successivo tema di ricerca in cui le due blogger si caleranno.


Dunque un occhio sempre attento al panorama “istituzionale” della moda, quello di GlamJam - The Fashion Atlas, ma soprattutto interessato alle dinamiche sociali e ai mutamenti di scenario che fungono da spinta propulsiva per la nascita e lo sviluppo di nuove tendenze e all’affermazione di talenti nel settore della moda e dell’arte.

Persone
, luoghi e arte si mescolano ai concetti di innovazione, tendenza e glamour generando una mappa della moda, da aggiornare viaggio dopo viaggio, punto di partenza per altri spunti, stimoli e ricerche.

www.glamjam.co

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl