A 30 Anni con stile

24/gen/2016 16.26.03 Giornalista Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

30 Anni, per una ragazza è un traguardo importante.
Ti fa guardare dentro, è tempo di bilanci. Insomma, il timer dice che è giunto il momento di diventare ufficialmente grandi, adulte.
Anche i gusti sulla moda hanno bisogno di un change. Ma non solo questi. Cerchiamo di capire molte cose, tra queste alcune riguardano l’abbigliamento, che una ragazza dovrebbe avere prima dei suoi 30 Anni.
Uno: al posto di biglietti per concerti di musica improbabile, fatevi regalare da parenti o amici un bella opera d’arte. Fate valere il vostro accrescimento culturale.
Due: ecco la moda. Arrivate al vostro trentesimo compleanno avendo nel’armadio una signora borsa. Acquistatela online, fatevela regalare dalle vostre amiche. Una borsa di qualità fa la differenza e quando non la usate riponetevela nell’apposita custodia. Vi durerà di più.
Tre: ancora moda. Nel vostro armadio che, converrete, sta già cambiando, non potete nona vere una camicia bianca. In 100% seta dalla vestibilità slim.
Un materasso degno di questo nome, non usato né prestato. Che sia vostro, magari corredato di lenzuola di lino o di cotone e dotato di due comodissimi cusicini.
Avrete fatto qualche sana follia, prima dei trenta? Bene, fate un archivio di ricordi della vostra storia più spicy.
A trent’anni non si sfugge al corpo che cambia, per cui non potete fare a meno di un buon programma di allenamento. Un abbonamento in una palestra trendy, il corso di yoga più in voga del momento o la bicicletta al posto dell’auto. A questa età ormai abbiamo imparato a capire quale attività fisica ci fa fuggire di meno. Lo shopping non conta. Il sesso, ovviamente, si.
Cambiare look, aggiornare il vostro abbigliamento vuol dire spendere un po’ di soldi. Bene, prima dei 30 anni dotatevi di una App per gestire le vostre finanze. Con lo smartphone c’è una app per tutto, anche per controllare il proprio budget e prendersi cura delle proprie spese con saggezza.

Andrete a vivere da sole? Dovrete imparare a fare qualche lavoretto domestico, per cui vi sarà utile un set completo di cacciaviti.
A questo punto vi servirà anche una batteria di pentole decente, insieme ad un servizio di piatti carino per quando inviterete gli amici a casa. Dei bicchieri per acqua e per il vino. Dopo tanta socievolezza domestica, munitevi di un passaporto. A 30 anni potrebbe essere il momento giusto per viaggiare da sola. E’ vero che viaggiare ti costerà molto, in termini economici, ma è anche vero che è un buon investimento per arricchirti mentalmente, culturalmente e psicologicamente.

Prima abbiamo dato un’occhiatina all’armadio, ora spetta alla scarpiera. Prima dei trent’anni devi avere un paio di stivali, un paio di scarpe con il tacco (sempre se non sei la Carrie Bradshaw di casa), un paio basse, un paio di sandali e le sneakers, possibilmente bianche.  Sono pezzi basic che devi avere.

A 30 anni dovrai assicurare te stessa, per cui una buona assicurazione sanitaria privata potrebbe rivelarsi utile di questi tempi. Un commercialista, per tenere d’occhio le tue spese e la tua contabilità.
Amati così come sei. Perché ormai a 30 anni non puoi cambiare la lunghezza delle gambe, la circonferenza dei tuoi fianchi e la forma dei tuoi piedi.
L’amore per te stessa è il più bel regalo che tu possa farti. E puoi fartelo solo tu.

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl