PAOLONI - collezione abbigliamento uomo autunno inverno 2008 09

Il prossimo Autunno Inverno 2008_09 Paoloni mescola calore ed essenzialità, tessuti morbidi e accoglienti a materiali traslucidi e rigorosi, per vestire le 24 ore di un uomo che sceglie di svelarsi nella sicurezza delle proprie scelte di stile.

23/gen/2008 15.10.00 web d&m Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
collezione abbigliamento uomo PaoloniLo stile dell'uomo contemporaneo gioca con convenzioni e ruoli e la forza dirompente della propria personalità. La collezione Paoloni sintetizza inediti contrasti creativi e stimoli preziosi, per costruire il look maschile più attuale con audacia, fantasia e con cura sartoriale abiti dal taglio impeccabile. Il prossimo Autunno Inverno 2008_09 Paoloni mescola calore ed essenzialità, tessuti morbidi e accoglienti a materiali traslucidi e rigorosi, per vestire le 24 ore di un uomo che sceglie di svelarsi nella sicurezza delle proprie scelte di stile.

Paoloni ridisegna il corpo maschile nel massimo comfort. I capispalla seguono la silhouette e la costruiscono con accorgimenti impercettibili: le spalle si alzano per slanciare la figura, scivolando senza incertezze per mantenere il massimo comfort. I cappotti rinnovano stili e atmosfere attraverso il dettaglio di nuove impunture marcate, che sottolineano modellature, tasche e rever, e dei bottoni dall'eleganza discreta e raffinata.

L'abito formale si declina in forme e vestibilità nuove, dalle più morbide alle più fittanti, con un rinnovato gusto per il trasformismo che abbraccia ogni occasione, mondana e professionale. I materiali assecondano l'evoluzione del clima e dello stile di vita, sempre più veloce e sfidante, perfezionando l'estetica di tessuti lucidi e pettinati, leggeri alla vista e sulla pelle. I materiali tecnici sfiorano l'abbigliamento formale e vestono le nuove giacche, sportive nell'uso ma sartoriali nei tagli e nella ricerca di vestibilità e soluzioni di stile. Le tasche hanno nuove architetture con soffietti e zip nascoste, i rinforzi su spalle e maniche ritornano come dettagli di tendenza e le microimbottiture sono staccabili e leggere, invisibili alla vista quanto essenziali nell'uso.

Le lane hanno una nuova consistenza, materica e vissuta, evidente allo sguardo come sulla pelle: cappotti, abiti e pantaloni si vestono di tessuti cardati, con inserti di cashmere e filati pregiati che fondono calore e comfort, funzionalità e piacere . La sartorialità italiana incontra la rigorosa eccentricità della pura eleganza britannica nell'uso di microfantasie e fodere cangianti. Le prime, trompe l'oeil sofisticato, svelano la propria trama solo all'occhio attento dell'homo elegans del terzo millennio, oltre l'apparente semplicità di una finta tinta unita. Il pièd-de-poule e il principe di Galles ritornano protagonisti, soprattutto nei nuovi pantaloni che mescolano gusto dandy e dinamismo metropolitano . Le fodere completano i look arricchendoli di contrasti cromatici, segno di uno studio che trasporta la passione per lo stile in ogni elemento del vestire.

Manifatture Paoloni S.p.A.
Via E. Fermi 17 62010 Appignano (MC)
Tel. +39 0733 40079 - Fax +39 0733 400007
website http://www.paoloni.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl