Moda ed abbigliamento per l'estate 2008

Moda ed abbigliamento per l'estate 2008 Un tempo i capi di abbigliamento venivano fatti su misura dal sarto, poi è nata la figura dello stilista che crea modelli sempre innovativi e raffinati, apponendovi la propria firma.

21/mar/2008 16.10.00 moda Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Un tempo i capi di abbigliamento venivano fatti su misura dal sarto, poi è nata la figura dello stilista che crea modelli sempre innovativi e raffinati, apponendovi la propria firma. Le note maison che producono abiti disegnati dai grandi nomi della moda, non producono solo abiti fatti su misura, ma anche e soprattutto, una linea di “ pret a porter”.Il Pret a porter significa, dal francese, pronto da indossare, ed è infatti una moda realizzata in taglie standard pronta per l’uso. Mentre l’alta moda è fatta da abiti unici realizzati su misura per il singolo cliente, il pret a porter è una produzione in serie di abiti di ogni livello. Nella moda 2008 quasi tutte le grandi case,  dedicano gran parte della loro produzione al pret a porter, che diviene una moda griffata, ma più accessibile. Molte case hanno diverse linee di produzione, alcune partono dall’alta moda, altre dal prêt à porter di lusso, per arrivare alle seconde e terze linee, sempre meno costose e spesso più giovanili. I clienti del prêt à porter sono quindi molto più numerosi di quelli dell’Alta Moda che è un lusso riservato a pochi. Particolarmente interessante è la categoria dedicata alla moda estate, che contiene le più belle collezioni di costumi da bagno.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl