Progetto di promozione del sistema Moda Puglia in Nord America - 23/25 settembre

24/set/2008 19.48.08 ServiziStampa Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Regione Puglia, Assessorato allo Sviluppo Economico e Innovazione Tecnologica, in collaborazione con l'ICE, Istituto Nazionale per il Commercio Estero, ha organizzato in Puglia, dal 23 al 25 settembre 2008, una missione incoming di operatori della distribuzione organizzata e di giornalisti della stampa specializzata nel settore moda, provenienti da USA e Canada, selezionati dalle sedi estere degli Uffici ICE. L'iniziativa si inserisce nel Progetto Settore di promozione del Sistema Moda pugliese in Nord America, promosso dalla Regione Puglia e dall'ICE - Ufficio regionale di Bari , nell'ambito di apposita Convenzione operativa, per sostenere ed accompagnare le aziende pugliesi nei rispettivi sforzi di sviluppo e di presidio dei cosiddetti "mercati maturi" che continuano ad assorbire una quota particolarmente rilevante delle esportazioni "made in Italy".

A sottolinearlo è Sandro Frisullo, Vice Presidente della Regione Puglia e assessore allo Sviluppo economico.  "Il mercato nel Nord America - dice - presenta per le aziende pugliesi che operano nella moda, un'enorme opportunità. Da una parte per il marchio Made in Italy, dall'altra per il livello qualitativo delle produzioni, entrambi fattori di enorme interesse. Oggi possiamo riscontrare un aumento nella qualità dei nostri capi, grazie all'enorme apporto dato dalla ricerca nel settore dei tessuti. Questo ha accresciuto l'interesse dei buyer proprio quando tutti parlavano ormai di mercato saturo per il Tac. Ho riscontrato personalmente questo interesse in Russia, sono convinto che avverrà lo stesso in Nord America".
 
Nonostante la forte perdita di competitività dell'Euro sul dollaro, il grande mercato nord americano resta caratterizzato da un atteggiamento aperto e positivo nei confronti di alcuni comparti produttivi italiani che hanno mostrato complessivamente vitalità economica specialmente laddove il valore aggiunto, in termini di qualità e design, è uno dei fattori essenziali nelle decisioni di acquisto. I recenti dati dell'ICE evidenziano, infatti, una crescita dell'export italiano del sistema moda verso gli Stati Uniti ed il Canada nel 2007:

  • il comparto italiano della moda, con 6,5 miliardi di dollari di export verso gli USA nel 2007, ha registrato una crescita del 7,3% rispetto al 2006, mentre, l'export di calzature è cresciuto ad un tasso del 7,76%, per un valore di 1,2 miliardi di dollari; 
  • le esportazioni italiane di abbigliamento verso il Canadahanno registrando una crescita del 7,2% nel 2007, mentre, l'Italia si posiziona al terzo posto nella graduatoria di fornitori di calzature, preceduto soltanto dalla produzione low-cost cinese e vietnamita.

La missione incoming punta a far conoscere agli operatori esteri le principali specializzazioni produttive del sistema moda pugliese, oltre a creare delle utili occasioni di incontro e confronto per le imprese pugliesi, interessate ad approfondire le caratteristiche della domanda per l'abbigliamento "made in Italy" in Nord America e le relative opportunità di sviluppo.

Il programma della missione incoming prevede, pertanto, le seguenti tappe:

  • ieri 23 settembre si è tenuto a Bari presso lo Sheraton Nicolaus Hotel un workshop informativo di presentazione del mercato nord americano e delle opportunità per la moda pugliese, a cura di esperti del settore moda in USA e in Canada;
  • oggi 24 settembre hanno avuto luogo degli incontri business-to-business tra le imprese di settore del Nord Barese e gli operatori esteri, presso il Castel del Monte Park Hotel di Andria e a seguire visite guidate sul territorio;
  • domani 25 settembre, presso la Masseria Santa Lucia di Ostuni, ci saranno gli incontri business-to-business tra le imprese pugliesi dei sistemi produttivi della Valle d'Itria e del Salento e gli operatori esteri.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl