DOPO IL SUCCESSO DELLA SCORSA EDIZIONE, RIPARTE IL CORSO DI GLOBAL DESIGN DELL’ACCADEMIA EUROMEDITERRANEA

In un settore come il design, una conoscenza solo parziale e settoriale non basta per aprirsi un varco nel mondo lavorativo; per questa ragione, Harim è stata la prima accademia in Italia ad aver inaugurato un corso del genere in cui le parole d'ordine sono: completezza e preparazione totale, in tute le sfaccettature del design.

30/lug/2009 16.22.18 Harim | Accademia Euromediterranea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Catania- Harim | Accademia Euromediterranea riconferma e rinnova il corso di Global Design, giunto alla sua 2^edizione.

 

Unico nel panorama accademico nazionale, il corso di Global Design di Harim si distingue da ogni altro corso del settore, grazie alla sua offerta formativa globale e completa. L’idea di creare un corso simile nasce, infatti, proprio in controtendenza all’eccessiva frammentazione degli altri percorsi formativi di design, connotati solitamente da percorsi monotematici e specializzanti.

In un settore come il design, una conoscenza solo parziale e settoriale non basta per aprirsi un varco nel mondo lavorativo; per questa ragione, Harim è stata la prima accademia in Italia ad aver inaugurato un corso del genere in cui le parole d’ordine sono: completezza e preparazione totale, in tute le sfaccettature del design.

Gli ottimi risultati ottenuti dal corso nella passata edizione, hanno portato l’Accademia a perfezionare ancora di più i piani di studio, facendo sì che la frequenza al corso permetta l’acquisizione di una visione di più ampio raggio. Attraverso un corso di così alto livello, l’allievo sarà in possesso di una conoscenza avanzata di tutti i settori più importanti della creatività mondiale: il web, la grafica, i linguaggi multimediali, il design industriale, i servizi dell’advertising e della comunicazione.

Harim, inoltre, può senza dubbio rivendicare la paternità nell’ideazione di un corso simile, il primo sul territorio italiano e, come naturale conseguenza del grande appeal suscitato, imitato e preso da esempio e da spunto da altri istituti di moda.

Grazie all’intuito del fondatore e direttore dell’Accademia, Marco Aloisi, a cui va riconosciuto un grande merito per aver concepito e realizzato il corso, Harim può vantarsi di fornire un percorso formativo dove la struttura e l’organizzazione dello stesso forniscono agli allievi i mezzi necessari per diventare una sorta di artisti rinascimentali, ma in chiave moderna, capaci di sviluppare progetti creativi come free lance o di lavorare presso Agenzie di Comunicazione, Studi di Design e Grafica, in ambienti pubblicitari e multimediali.

 

 

Per info: www.harim.it

 

.

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl