Trend Micro: a Natale attenzione a non cadere nelle trappole per i "somari online"

Attenzione alle offerte online troppo vantaggiose, i cyber-criminali sono in agguato I ricercatori Trend Micro hanno registrato una brusca impennata nel recruitment di "money mules", intermediari ingenui ("somari") sfruttati dai criminali informatici per operazioni illegali, il più delle volte trasferire denaro all'estero e rivendere merci ottenute in maniera fraudolenta.

17/dic/2009 13.12.33 M&CM Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

                                                                  Comunicato stampa

 

Interessati a entrate extra per i regali di Natale?

Attenzione alle offerte online troppo vantaggiose,

i cyber-criminali sono in agguato

 

I ricercatori Trend Micro hanno registrato una brusca impennata nel recruitment di “money mules”, intermediari ingenui (“somari”) sfruttati dai criminali informatici per operazioni illegali, il più delle volte trasferire denaro all’estero e rivendere merci ottenute in maniera fraudolenta.

Trend Micro rivela il listino prezzi del mercato nero del malware

 

 

Milano, 17 dicembre 2009 - Mentre una delle settimane di shopping online più “trafficate” dell’anno volge al termine, molti utenti Internet stanno ancora approfittando delle vantaggiose offerte “last minute” per comprare i regali di Natale. Offerte irresistibili ora come non mai, visto che la morsa della crisi si fa sentire ancora di più rispetto agli anni passati.

 

Secondo i dati dei ricercatori esperti in sicurezza Trend Micro, si è registrata una forte impennata nell’arruolamento di “money mules”, utenti online che cadono nella trappola dei cyber-criminali aiutandoli, senza rendersene conto, a trarre consistenti profitti dalla vendita sul mercato nero dei dati personali e finanziari, utilizzati per perpetrare furti e frodi. I criminali “adescano” i “mules” (i malcapitati somari) attraverso pubblicità che promettono ricchezze immediate troppo belle per essere vere, secondo la formula “come ottenere guadagni extra comodamente a casa”.

 

Il periodo a ridosso del Natale ha sempre registrato un picco nelle attività dei cyber-criminali e anche quest’anno non fa eccezione. Siccome certi “articoli regalo” sono più desiderabili o hanno più valore rispetto ad altri per i criminali online, gli esperti Trend Micro hanno esplorato il mercato nero del malware, riportando le quotazioni di quest’anno per i seguenti articoli:

 

1) Informazioni su carte di debito di conti bancari di cittadini russi (inclusa scansione dei passaporti, password e informazioni su online banking).

-          50 carte per 135 euro

 

2) Dettagli su carte di credito (vicine alla data di scadenza)

-          1 carta per 0,70 euro

 

3) Dettagli su carte di credito (appartenenti a clienti americani, inglesi ed europei, inclusi i codici di sicurezza a 3 cifre, in certi casi anche con garanzia di validità, e di sostituzione se non validi)

-          Da 1 a 10 carte tra 1-3,50 euro

 

4) Login Gmail/hotmail

-          Gmail account compromessi tra 13,50 - 20,50 euro

-          Gmail account (1.000 account unici) 13,50 euro

 

5) Account email a scopo di spam

-          Spam fino a 1.000.000 di email – 10,10 euro

-          Spam fino a 5.000.000 di email –  23,60 euro

-          Spam fino a 10.000.000 di email – 27 euro

 

6) Account Twitter

-          100 follower – 26 euro

 

7) Account Skype

-          da 71 a 7 euro

 

8) Account eBay-PayPal

-          da 45 a 3,50 euro per account

 

9) Account siti di scommesse

-          lista di 600 account VIP di www.grand-casino.com solo 202 euro

 

10) Account siti di giochi

-          Steam – 1.70

-          Account Steam – 5 euro

 

11) Account iTunes

-          11 euro in base al saldo del conto iTunes

 

“Esiste un mercato sotterraneo molto prospero di credenziali bancarie rubate e il numero dei conti in vendita ogni giorno è nell’ordine di decine di migliaia di unità”, spiega Rik Ferguson ricercatore di Trend Micro. “In un momento economico così cupo come questo, sono molti gli utenti online che cercano proposte allettanti, ma devono stare attenti a non finire nel mirino dei cybercriminali che approfittano del loro desiderio di risparmiare o guadagnare denaro”.

 

 

Trend Micro in breve

Trend Micro, leader globale nella sicurezza dei contenuti Internet, è impegnata a rendere più sicuro lo scambio di informazioni digitali sia per le aziende che per gli utenti privati. Pioniere del settore in cui ha sempre svolto un ruolo di avanguardia, Trend Micro promuove lo sviluppo di una tecnologia per la gestione integrata delle minacce in grado di assicurare la continuità operativa e proteggere le informazioni personali e il patrimonio di risorse da malware, spam, fughe di dati e dalle più recenti minacce Web. Per approfondimenti sulle minacce è possibile visitare l’osservatorio TrendWatch all’indirizzo www.trendmicro.com/go/trendwatch

Le soluzioni flessibili di Trend Micro, disponibili in diversi formati, sono supportate 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 da ricercatori esperti nell’analisi delle minacce attivi in tutte le aree geografiche. La gran parte di queste soluzioni sono potenziate da “Trend Micro Smart Protection Network, un’infrastruttura cluod-client di nuova generazione progettata per proteggere i clienti dalle minacce Web. Trend Micro, società multinazionale con quartier generale a Tokyo, commercializza le proprie soluzioni di sicurezza attraverso una rete di business partner presenti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni e per ottenere copie di prova di tutti i prodotti e servizi Trend Micro, visitare il sito Web  www.trendmicro.it

 

 

Per ulteriori informazioni:

Carla Targa                                           Federica Beretta

Trend Micro                                          M&CM

Tel 02 925931                                       Tel 02 68821.619

carla_targa@trendmicro.it                      f.beretta@mecm.it  
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl