Nuovo Trend Micro OfficeScan: protezione endpoint anche per i desktop virtuali

06/ago/2010 13.37.45 M&CM Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

TM_logo_noPAYOFF_leggero                                                                                                           Comunicato stampa

 

 

Trend Micro OfficeScan 10.5 ottimizza la protezione degli endpoint

estendendola ai desktop virtuali

 

Arricchendo ulteriormente l'offerta dedicata alle infrastrutture per la virtualizzazione, Trend Micro integra nella soluzione OfficeScan 10.5 le prime funzioni di VDI-awareness del settore favorendo il rafforzamento della sicurezza, la semplificazione della gestione e la riduzione dei costi per desktop fisici e virtuali

 

 

Milano, 8 giugno 2010 - Trend Micro ha annunciato Trend Micro OfficeScan 10.5, la prima soluzione per la sicurezza degli endpoint negli ambienti virtualizzati indipendente dall'hypervisor e dedicata alle medie e grandi aziende.

 

Basato sulle funzioni di intelligence in-the-cloud dell'infrastruttura Trend Micro Smart Protection Network, Trend Micro OfficeScan 10.5 è pensato per rispondere alle sfide specifiche degli endpoint implementati all'interno di ambienti Virtual Desktop Infrastructure (VDI). Test interni hanno rivelato che l'uso di OfficeScan permette alle aziende di disporre di un numero più che doppio di macchine virtuali per host VDI senza sacrificare la sicurezza.

 

Dalla diffusione delle VDI arrivano nuove sfide di sicurezza

 

Secondo uno studio recentemente condotto da Enterprise Strategy Group, il 60% delle aziende ha approntato una strategia per la virtualizzazione desktop, e il 45% di queste ha in programma la virtualizzazione del 50% dei desktop entro i prossimi tre anni.(1) Nonostante il basso impatto economico prodotto dalle attività di pulizia o ricostruzione degli endpoint virtuali infetti, gran parte degli scenari di impiego dei desktop virtuali presenta tuttavia un profilo di rischio analogo a quello dei desktop fisici.

 

Le imprese sono tentate di applicare i sistemi per la sicurezza endpoint tradizionali anche sugli endpoint virtualizzati; una scelta che implicherebbe gravi conseguenze sulle prestazioni hardware dei server VDI con un impatto assolutamente negativo sugli utenti finali. Per questa ragione le aziende si trovano obbligate a scegliere se limitare il Return on Investment (ROI) in VDI o disporre di una sicurezza carente, senza considerare le potenziali lacune sul piano della conformità normativa.

 

Le ottimizzazioni a livello di VDI introdotte con la nuova release di OfficeScan hanno invece l'obiettivo di rispondere a queste sfide: integrata con Citrix XenDesktop e VMware View, OfficeScan 10.5 è in grado di identificare gli endpoint virtualizzati e di prevenire la contesa delle risorse attraverso la serializzazione delle operazioni di scansione e degli aggiornamenti di sicurezza, evitando pertanto i tipici problemi di rallentamento che coincidono con gli update degli antivirus o il riavvio delle macchine.

 

OfficeScan 10.5 permette di massimizzare il numero di desktop virtualizzati per host contribuendo a migliorare il ROI legato agli ambienti VDI senza incidere sugli standard di sicurezza. Fra le novità introdotte anche la possibilità di mettere a frutto i concetti di provisioning delle VDI, come le base image e i linked clone, al fine di ridurre ulteriormente l'impatto prestazionale della sicurezza sull'ambiente VDI e favorire una migliore esperienza utente.

 

“La nuova release di OfficeScan con tecnologia basata su VDI riconferma l'impegno e la leadership di Trend Micro nella sicurezza per la virtualizzazione”, ha spiegato Steve Quane, Chief Product Officer di Trend Micro. “Con OfficeScan 10.5 i clienti possono beneficiare appieno della virtualizzazione desktop, affrontando anche le nuove sfide che vanno delineandosi e fruendo di protezione completa per i desktop fisici e virtuali da un'unica console di gestione”.

 

Le novità di OfficeScan 10.5

 

NOVITÀ - VDI compatibile con Citrix XenDesktop e VMware View: le tradizionali soluzioni per la sicurezza endpoint sono causa di sensibili appesantimenti prestazionali sulle risorse hardware VDI condivise, causando insoddisfazione per l'utente finale e spingendo le aziende ad abbassare gli standard di sicurezza. OfficeScan 10.5 ottimizza l’uso delle risorse e ottimizza le operazioni di scansione sui desktop virtualizzati per massimizzare il numero di VM per host VDI – che si utilizzi Citrix piuttosto che VMware – senza sacrificare la sicurezza né la conformità normativa.

 

NOVITÀ - Ottimizzato per Windows 7: OfficeScan 10.5 fornisce una protezione endpoint avanzata basata su cloud compatibile con Windows 7. L'architettura plug-in scalabile e il footprint ridotto permettono alle imprese di trarre il massimo vantaggio possibile dagli investimenti legati a Windows 7.

 

NOVITÀ - Web reputation locale: la nuova versione di OfficeScan offre ai clienti l'opportunità di scegliere se implementare la Web reputation su un server di rete locale per un'erogazione ancora più rapida delle funzioni di protezione, un sostanziale miglioramento della navigazione Web da parte degli utenti e un sensibile risparmio grazie alla possibilità di liberare la connessione Internet aziendale. La Web reputation e la File reputation, entrambe componenti dell'infrastruttura Trend Micro Smart Protection Network, forniscono una protezione immediata in tempo reale dalle minacce più recenti – in questo modo i clienti non devono attendere l'ultimo aggiornamento disponibile. Test indipendenti condotti da NSS Labs dimostrano che Trend Micro OfficeScan è la soluzione numero uno nella protezione degli endpoint aziendali.

 

Gestione ottimizzata e scalabilità superiore: con OfficeScan 10.5 è ora possibile gestire più di 20.000 endpoint da un unico OfficeScan Management Server. Una caratteristica innovativa per questo settore, che consente ai clienti Trend Micro di amministrare i desktop fisici e virtuali da una singola console centralizzata, consolidare le varie installazioni OfficeScan e ottimizzare ulteriormente la gestione dei client.

 

Dichiarazioni a supporto

 

“Con Trend Micro OfficeScan la Contea di Dane ha potuto fruire di livelli superiori di protezione, affidabilità e scalabilità degli endpoint. Ora che stiamo valutando un possibile allargamento dell'uso di virtualizzazione e VDI siamo lieti di poter soppesare le diverse opzioni con Trend Micro, un vendor di fiducia capace di garantire tutti i vantaggi della propria offerta di sicurezza all'interno dell'ambiente di virtualizzazione”, ha sottolineato Steven Jones, Senior Systems Administrator dell'amministrazione della Contea di Dane, Wisconsin.

 

“La maggior parte dei nostri clienti ha in atto importanti iniziative sul piano della virtualizzazione desktop. Una volta alle prese con lo sviluppo di questi sistemi spesso comprendono che gli strumenti tradizionali di gestione e sicurezza non funzionano o comunque impattano negativamente sulle dinamiche economiche dei desktop virtuali andando a intaccare risorse non dovute. Sono soddisfatto di vedere come OfficeScan 10.5 sia stato specificamente progettato per questo tipo di ambiente. I miei clienti richiedono i massimi vantaggi economici possibili senza sacrificare la sicurezza dei sistemi, e OfficeScan fa esattamente questo”, ha osservato Ken Phelan, CTO di Gotham Technology Group, 2009 North America and Northeast Partner of the Year di Citrix e azienda premiata con un VAR500 Award.

 

 

Documenti e ricerche sul tema

 

White Paper Trend Micro “When Desktops Go Virtual”: analizza le sfide della sicurezza all'interno di un ambiente desktop virtuale. Per maggiori informazioni cliccare: http://trendmicro.mediaroom.com/index.php?s=65

Nei test comparativi condotti da NSS Labs, Trend Micro OfficeScan si è posizionata al primo posto nella protezione malware. Per consultare i report cliccare:

http://it.trendmicro.com/it/competitive-benchmarks/index.html

Uno studio firmato Morgan Stanley analizza il mercato della virtualizzazione anticipando che raggiungerà gli 1,5 miliardi di dollari entro il 2014. Per consultare il report cliccare:

http://trendmicro.mediaroom.com/index.php?s=65

Il media kit completo di presentazioni, immagini e altri materiali è consultabile cliccando:

http://trendmicro.mediaroom.com/index.php?s=23

Per ulteriori informazioni sulle novità Trend Micro per la sicurezza virtualizzata cliccare:

http://us.trendmicro.com/us/solutions/enterprise/security-solutions/virtualization/index.html

Per maggiori dettagli su come Trend Micro utilizza gli ultimissimi prodotti e API VMware per aiutare i clienti VMware a proteggere i loro ambienti, cliccare:

http://www.vmware.com/solutions/partners/alliances/trendmicro.html

 

 

Prezzi e disponibilità

 

Trend Micro OfficeScan 10.5 sarà disponibile a partire dalla fine di luglio 2010. I prezzi variano in base al numero di postazioni con sconti sul volume. Per la fascia da 760 a 1.000 postazioni il prezzo di OfficeScan 10.5 ammonta a 12,52 euro per utente e 14,49 euro per utente per la funzione VDI-aware.

 

Trend Micro OfficeScan fa parte di Trend Micro Enterprise Security, una proposta integrata di prodotti, servizi e soluzioni per la protezione dei contenuti basata sull'infrastruttura Trend Micro Smart Protection Network. Trend Micro Enterprise Security garantisce la massima protezione possibile dalle minacce emergenti a fronte della minima complessità e di costi limitati per la gestione della sicurezza.

 

1)     Desktop Virtualization, Management, and Security, Enterprise Strategy Group, 2009. A cura di Jon Oltsik, Principal Analyst, e Mark Bowker, Senior Analyst.

 

Trend Micro in breve

Trend Micro, leader globale nella sicurezza dei contenuti Internet, è impegnata a rendere più sicuro lo scambio di informazioni digitali sia per le aziende che per gli utenti privati. Pioniere del settore in cui ha sempre svolto un ruolo di avanguardia, Trend Micro promuove lo sviluppo di una tecnologia per la gestione integrata delle minacce in grado di assicurare la continuità operativa e proteggere le informazioni personali e il patrimonio di risorse da malware, spam, fughe di dati e dalle più recenti minacce Web. Per approfondimenti sulle minacce è possibile visitare l’osservatorio TrendWatch all’indirizzo www.trendmicro.com/go/trendwatch

Le soluzioni flessibili di Trend Micro, disponibili in diversi formati, sono supportate 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 da ricercatori esperti nell’analisi delle minacce attivi in tutte le aree geografiche. La gran parte di queste soluzioni sono potenziate da “Trend Micro Smart Protection Network, un’infrastruttura cloud-client di nuova generazione progettata per proteggere i clienti dalle minacce Web. Trend Micro, società multinazionale con quartier generale a Tokyo, commercializza le proprie soluzioni di sicurezza attraverso una rete di business partner presenti in tutto il mondo. Per ulteriori informazioni e per ottenere copie di prova di tutti i prodotti e servizi Trend Micro, visitare il sito Web it.trendmicro-europe.com.

 

Per ulteriori informazioni:

Carla Targa                                          Federica Beretta

Trend Micro                                         M&CM

Tel 02 925931                                      Tel 02 68821.619

carla_targa@trendmicro.it                    f.beretta@mecm.it  

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl